Il Simbolo Perduto - Brown Dan | Libro Mondadori 10/2009 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

brown dan - il simbolo perduto

Sfoglialibro

IL SIMBOLO PERDUTO


4 stelle su 5 5 recensioni presenti


Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore


PREZZO
24,00 €



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


ALTRI FORMATI

Disponibile anche in formato eBook al prezzo di 7,99 €





Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

MONDADORI

Pubblicazione: 10/2009





Multimedia





Descrizione

E' arrivato finalmente il nuovo libro di Dan Brown (visita la pagina dedicata all'autore), Il simbolo perduto, nella sua edizione italiana, dopo che l'edizione in inglese, negli Stati Uniti, è stata protagonista di un debutto record, con 1.000.000 di copie vendute in un giorno. Ordinandola subito potrai usufruire di uno SCONTO -25% ed essere tra i primi a ricevere comodamente a casa il nuovo, annunciato best seller di Dan Brown.

Il romanzo Il simbolo perduto vede il ritorno di Robert Langdon, l'esperto di simbologia e iconografia di Harvard nato dalla penna di Dan Brown in Angeli e demoni (Angels and demons, 2000), reso famoso in tutto il mondo dal successo planetario del Codice da Vinci (The Da Vinci Code, 2003). Langdon si trova a Washington per una conferenza quando assiste al ritrovamento di un misterioso artefatto, decorato di ben cinque simboli, nel palazzo del Campidoglio: un oggetto che Langdon riconosce come un invito a seguire le tracce di un'antica sapienza occulta... Un invito che, dopo il rapimento di Peter Solomon, filantropo e membro eminente della massoneria, nonché maestro dello stesso Langdon,non potrà essere ignorato. Il libro trascina così il lettore in unacorsa senza fiato nei luoghi più misteriosi della città, attraverso unlabirinto di segreti, codici, verità nascoste, che sembrano condurre increscendo a un'unica, impensabile rivelazione; ma Langdon è in realtà sotto lo sguardo del nemico più spaventoso che abbia mai incontrato...

L'editore Mondadori ha diffuso questo testo: Robert Langdon, famoso professore di simbologiaad Harvard, è in viaggio per Washington.È stato convocato d'urgenza dall'amico PeterSolomon, uomo potentissimo affiliato allamassoneria, nonché filantropo, scienziatoe storico, per tenere una conferenza al Campidogliosulle origini esoteriche della capitaleamericana. Ad attenderlo c'è però un diabolicoindividuo, tatuato dalla testa ai piedi, cheprogetta di servirsi di lui per disseppellire unsegreto che assicurerebbe a chi lo possiede unenorme potere.
Langdon intuisce qual è la posta in gioco quandoall'interno della Rotonda del Campidoglioviene ritrovato un agghiacciante messaggio:una mano mozzata col pollice e l'indice rivoltiverso l'alto. L'anello istoriato con emblemi massoniciall'anulare non lascia ombra di dubbio: èla mano destra di Solomon. Langdon scopre diavere solamente poche ore per ritrovare l'amico,sempre che sia ancora vivo.Viene così proiettato in un labirinto di tunnele oscuri templi, dove si perpetuano antichi ritiiniziatici. La sua corsa contro il tempo lo costringea dar fondo a tutta la propria sapienzaper decifrare i simboli che i padri fondatorihanno nascosto tra le architetture della città.Fino al sorprendente finale.
In questo nuovo capitolo del fenomeno mondialeche è stato Il Codice da Vinci, Dan Browndimostra ancora una volta di essere uno dei piùintelligenti scrittori contemporanei di thriller. Ilsimbolo perduto è una pietra miliare del genere,con una trama formidabile che si snoda a ritmoincalzante in una selva di simboli occulti,codici enigmatici e luoghi misteriosi.





Trama

Robert Langdon, professore di simbologia ad Harvard, è in viaggio per Washington. È stato convocato d'urgenza dall'amico Peter Solomon, uomo potentissimo affiliato alla massoneria, nonché filantropo, scienziato e storico, per tenere una conferenza al Campidoglio sulle origini esoteriche della capitale americana. Ad attenderlo c'è però un inquietante fanatico che vuole servirsi di lui per svelare un segreto millenario. Langdon intuisce qual è la posta in gioco quando all'interno della Rotonda del Campidoglio viene ritrovato un agghiacciante messaggio: una mano mozzata col pollice e l'indice rivolti verso l'alto. L'anello istoriato con emblemi massonici all'anulare non lascia ombra di dubbio: è la mano destra di Solomon. Langdon scopre di avere solamente poche ore per ritrovare l'amico. Viene così proiettato in un labirinto di tunnel e oscuri templi, dove si perpetuano antichi riti iniziatici. La sua corsa contro il tempo lo costringe a dar fondo a tutta la propria sapienza per decifrare i simboli che i padri fondatori hanno nascosto tra le architetture della città. Fino al sorprendente finale. Un nuovo capitolo de "Il Codice da Vinci", un thriller dalla trama mozzafiato, che si snoda a ritmo incalzante in una selva di simboli occulti, codici enigmatici e luoghi misteriosi.










Altre Informazioni

ISBN:

9788804596745

Condizione: Nuovo
Collana: OMNIBUS STRANIERI
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 612
Traduttore: Biavasco A.; Guani V.; Lamberti N.





I vostri commenti al Libro

5 recensioni presenti.

23/09/2009 Di pieroferrara1961
5 stelle su 5

ho letto angeli e demoni, il codice da vinci e crypto adesso voglio leggere il simbolo perduto. Mi piace il filo conduttore di Dan.



06/11/2009 Di foxshark
4 stelle su 5

Più realistico di "Angeli e Demoni", meno inebriante e fantasioso de "Il codice Da Vinci".Scorrevole, fin troppo, ad un certo punto sembra essere una continua corsa dell'autore e del suo personaggio.Senza tener però presente che non tiene agganciato, differentemente da "Il codice Da Vinci", il lettore, permettendogli (come mi è successo) delle pause. Evitabilissime molte delle pagine finali,la conclusione è curata, ma il contenuto di essa povero. E' comunque uno dei romanzi più belli tra le novità, COMPRATELO, ne vale davvero la pena.



07/11/2009 Di avvprovenzanopg
5 stelle su 5

Come al solito, Dan Brown è un narratore fenomenale: il libro si fa leggere tutto d'un fiato, come gli altri libri di Brown, che ho letto tutti. Questo, più degli altri, è pieno di stimoli di riflessione (o forse è accaduto che, a forza di leggerlo, comincio a capirlo più in profondità?)



25/05/2010 Di nenocchia
5 stelle su 5

Avvincente, intrigante, si legge tutto d'un fiato , scorrevole . Quante ricerche avrà fatto Dan Brown per arrivare ad un lavoro così ricco di particolari ? Forse avrebbe dovuto terminare il romanzo con la sorpresa finale sull'identità di Mal' ahk , il seguito , una dissertazione filo - religiosa - fantasiosa non mi ha convinto e non la condivido. Aspetto il film : povero Tom Hanks ! Dovrà passarne delle belle.. anche se, attualmente, lo ritengo il migliore attore in circolazione. Giudizio sul romanzo : merita 5 stelle.



10/06/2010 Di manuelacecconi
5 stelle su 5

Discreto, scorrevole ma non avvincente come il Codice da Vinci o Angeli e Demoni. Li ho letti tutti e con Crypto è quello che mi è piaciuto meno,molto meglio La verità del ghiaccio.Comunque nell''insieme un libro scorrevole e con dei colpi di scena alla maniera di Dan Brown. Da leggere







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X