Il Quinto Quarto - Puddu Paolo | Libro Atesa 11/2006 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

puddu paolo - il quinto quarto

IL QUINTO QUARTO RITAGLI, FRATTAGLIE E REGAGLIE NELLA STORIA DELLA GASTRONOMIA




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
18,00 €
NICEPRICE
17,10 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

ATESA

Pubblicazione: 11/2006





Trama

"Quinto quarto" indica le interiora o frattaglie e le parti meno nobili, come la testa, la coda e le zampe, dei bovini, degli ovini e dei suini. Rientrano nel termine anche le rigaglie dei volatili selvatici e da cortile. L'abitudine di cibarsi di frattaglie risale alla preistoria. Esistono testimonianze sull'uso delle frattaglie da parte degli Etruschi che prediligevano il cuore di vitello ed il fegato d'oca ingrassata con i fichi, tramandato poi ai Romani vincitori. Oltre al fegato grasso compaiono altre stravaganti preparazioni di frattaglie anche nel ricettario del più grande gastronomo della romanità, Marco Gaio Apicio. L'amore per questo cibo ha poi percorso l'arco dei tempi, dal Medioevo al Rinascimento, fino alla cucina moderna di Escoffier e di Artusi. Così in questo volume storico-alimentare viene ricostruita la curiosa e piacevole avventura gastronomica del "quinto quarto", che abbraccia tutto il percorso dell'utilizzo delle frattaglie da parte dell'uomo attraverso le civiltà, le fasi storiche, i luoghi, gli aspetti di costume ed i grandi ricettari antichi e moderni.







Altre Informazioni

ISBN:

9788870371048

Condizione: Nuovo
Collana: GASTRONOMICA
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 144






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X