Il Paese Delle Maree - Ghosh Amitav | Libro Neri Pozza 01/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

ghosh amitav - il paese delle maree

IL PAESE DELLE MAREE




Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore


PREZZO
13,90 €



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Neri Pozza

Pubblicazione: 01/2015





Note Editore

In Bangladesh, nelle isole del Sundarban infestate dalle mangrovie e mate, come dice la leggenda, dalla treccia del dio Shiva, il destino di tre personaggi è unito da un avventuroso viaggio. Piya, la giovane biologa bengalese cresciuta negli Stati Uniti e tornata per studiare i delfini; Kanai Dutt, l'interprete diretto a Lusibari per decifrare un misterioso diario; e Fokir, il pescatore che incarna la sapienza d'Oriente, si ritrovano insieme, alla scoperta di angoli inesplorati e magici di quelle isole, e dei loro cuori.




Prefazione

«Una spedizione alla Conrad, un conflitto alla Forster tra verità occidentali e realtà indiana». The Guardian

«Una mirabile fusione tra elementi puramente romanzeschi, e persino avventurosi, con un'attenta analisi dei contrasti culturali». la Repubblica

«Una storia meravigliosa e avvincente... scritta con autentica grazia». Sunday Times




Trama

Piya è appena arrivata a Canning, l'ultima fermata per i Sundarban, l'immenso arcipelago che si stende fra il mare e le pianure del Bengala e che, secondo la leggenda, è sorto il giorno in cui la treccia del dio Shiva si è disfatta e i suoi capelli bagnati si sono sciolti in un immenso e intricato groviglio. Piya, giovane biologa marina nata in Bengala ma cresciuta negli Stati Uniti, è arrivata in questo dedalo di fiumi e foreste per scandagliare le profondità marine. Sui corsi d'acqua di mezzo mondo, Piya si è sempre sentita protetta dalla sua inequivocabile estraneità, dai suoi capelli neri corti, dalla sua pelle scura, dai suoi lineamenti delicati di giovane donna indiana. Qui, in un posto in cui si sente più straniera che altrove, sa che il suo aspetto la priva di ogni protezione. Per Kanai Dutt, invece, l'interprete diretto a Lusibari per decifrare un misterioso diario lasciatogli da uno zio, l'arcipelago è soltanto il paesaggio dove poter sfoggiare l'agilità e la prontezza del viaggiatore capace di cogliere istintivamente l'attimo. Soltanto per Fokir, il pescatore, i Sundarban sono il mondo. A bordo della sua barca, fatta di canne, foglie di bambù e fragili assi di legno, Fokir conosce ogni angolo di quest'universo, e sa che qui non esistono confini tra acqua dolce e salata, fiume e mare, terra e acqua, poiché quotidianamente le maree penetrano fin dentro le pianure del Bengala e foreste e isole intere scompaiono.




Autore

Amitav Ghosh (Calcutta, 1956), considerato «uno dei più grandi scrittori indiani» (la Repubblica), ha pubblicato per Neri Pozza: Il fiume dell'oppio, Le linee d'ombra, Lo schiavo del manoscritto, Mare di papaveri, Il cromosoma Calcutta, Il palazzo degli specchi, Circostanze incendiarie.







Altre Informazioni

ISBN:

9788854509214

Condizione: Nuovo
Collana: SUPERNP
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 462
Traduttore: Nadotti A.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X