home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

santoro rodo - il festino di santa rosalia

IL FESTINO DI SANTA ROSALIA




Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore


PREZZO
13,00 €



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 01/2003





Trama

Una festa popolare che da secoli ammalia i palermitani nel giorno che ricorda un miracolo: la liberazione della città dalla peste, operata da una nobile fanciulla, Rosalia, che sarebbe diventata santa. Il Festino di Palermo, raccontato da chi lo ha vissuto da appassionato, da studioso e da "addetto ai lavori", è questo e tanto altro: storia, cultura, tradizione, rito, creatività, progettazione e, perché no, anche dibattito acceso. Del Festino, nel capoluogo siciliano, si parla da un anno all'altro, da un 14 luglio all'altro, ancora stupiti per il fasto del carro trionfale della Santuzza, per i colori, i suoni e gli addobbi che animano la città, ma anche per il gusto di dire la propria, nel bene e nel male, su ogni nuovo allestimento. E a ogni edizione, il Festino torna a stupire e ad incantare. In questo saggio l'autore traccia la storia di questa grande manifestazione attraverso i secoli, mettendone in luce le due anime: quella religiosa e quella laica. Rodo Santoro - architetto, scenografo e saggista - è l'autore del recupero storico-scenografico del Festino di Santa Rosalia avvenuto nel 1974. Da quell'epoca e per molti anni il Festino ha rispettato le modalità di svolgimento tradizionali; ciò sino a quando è prevalsa la tipologia "festivaliera". In questo saggio l'autore traccia la storia di questa grande manifestazione attraverso i secoli, mettendone in luce le due anime: quella religiosa e quella laica.










Altre Informazioni

ISBN:

9788877585271

Condizione: Nuovo
Collana: Flaccovio Dario
Pagine Arabe: 159


Dicono di noi