libri scuola books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
ARGOMENTO:  LIBRI > FILOSOFIA > TESTI E STUDI

camerota michele - il fantasma di amleto. giorgio de santillana tra salvemini e mussolini

IL FANTASMA DI AMLETO. GIORGIO DE SANTILLANA TRA SALVEMINI E MUSSOLINI GIORGIO DE SANTILLANA TRA SALVEMINI E MUSSOLINI




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 18 ore e 37 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
25,00 €
NICEPRICE
23,75 €
SCONTO
5%



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

ALTRI FORMATI

Disponibile anche in formato eBook al prezzo di 20,99 €





Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

HOEPLI

Pubblicazione: 05/2024





Trama

Nel 1936 Giorgio de Santillana, giovane storico della scienza, lascia l'Italia di Mussolini per cercare fortuna negli Stati Uniti. Cerca un approdo accademico, ma non è chiara la sua posizione rispetto al fascismo: oppositore o fiancheggiatore o, peggio ancora, spia? Amico di molti antifascisti entra nel mirino di Gaetano Salvemini, la coscienza morale della lotta al fascismo fuori d'Italia, che in privato avvisa gli amici di non dare confidenza a de Santillana. I suoi sono indizi, non prove. Nel 1945, a guerra finita, il rapporto tra i due risulta ottimo. Cosa era successo in quegli anni? I libri di de Santillana sono oggi considerati dei classici della storia del pensiero, la sua figura riverita negli Stati Uniti e in Europa. Questo libro svela particolari sconosciuti e riflette su tempi che furono definiti «di malafede».










Altre Informazioni

ISBN:

9788836017058

Condizione: Nuovo
Collana: SAGGI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 200
Pagine Romane: XIV


Dicono di noi