libri scuola books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

murray margaret a. - il dio delle streghe

IL DIO DELLE STREGHE




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
15,00 €
NICEPRICE
14,25 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 11/1978





Trama

In questo famoso saggio sulla stregoneria in Europa, Murray studia il culto tributato, dall'era paleolitica al Medio Evo, a quel dio preistorico e precristiano da lei definito horned god, il 'dio con le corna'. L'autrice, attraverso una indagine antropologica dei riti che caratterizzano la stregoneria, dimostra che l'esistenza di tale culto non è un fenomeno isolato ma la sopravvivenza di una religione vecchia quasi quanto l'uomo. Dalla descrizione e dall'analisi delle cerimonie e dei rituali che possono in qualche modo ricollegarsi alle pratiche di stregoneria emerge un pattern su cui la Murray fonda il concetto di 'dio morente', re-sacerdote e vittima sacrificale il cui assassinio rituale garantisce ai paesi e ai loro sudditi la continuità della vita e la concessione della fertilità. Sulla base di questa tesi, individua figure di re-sacerdoti in personaggi storici come William Rufus, Thomas Becket, Giovanna d'Arco e Gilles de Rais. La fama dell'opera della Murray non è dovuta soltanto alla validità delle argomentazioni, al valore delle scoperte erudite, ai metodi scientifici di approccio a un argomento che prima di lei era stato appannaggio esclusivo di 'dilettanti'. Come è stato autorevolmente detto, l'opera della Murray ha una rara quality of fascination, la qualità delle opere affascinanti e il fascino delle opere di qualità.










Altre Informazioni

ISBN:

9788834004104

Condizione: Nuovo
Collana: COLLANA DI STUDI UMANISTICI 'ULISSE'
Pagine Arabe: 204
Traduttore: Ferretti M.


Dicono di noi