La Criminalita' Servente Nel Caso Moro - Zecchi Simona | Libro La Nave Di Teseo 03/2018 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

zecchi simona - la criminalita' servente nel caso moro

LA CRIMINALITA' SERVENTE NEL CASO MORO




Disponibilità: solo 4 copie disponibili, affrettati!

Se ordini entro 20 ore e 11 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express


PREZZO
€ 19,00
NICEPRICE
€ 16,15
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre € 29,00.


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 03/2018





Note Editore

A quarant'anni dal sequestro e dall'omicidio di Aldo Moro – e mentre la nuova Commissione parlamentare sta concludendo i suoi lavori – un libro inchiesta ricostruisce per la prima volta in modo unitario e inedito il ruolo svolto dalla criminalità organizzata durante i 55 giorni del sequestro. Un ruolo da sempre accennato, poco chiarito e spezzettato fra carte giudiziarie e cronache sommerse dal tempo, dalla incuria e dall'omissione. La calabrese 'Ndrangheta che, al riparo dai clamori di Cosa Nostra, scalava i gradi del potere criminale, è sempre stata presente nell'Affaire Moro giocando parti diverse con istituzioni, partiti e terroristi. Una criminalità servente, dunque: verso le consorterie che la costituiscono e verso lo Stato. La giornalista Simona Zecchi, già autrice di un lavoro unico d'inchiesta sulla morte dello scrittore Pier Paolo Pasolini (vincitore del Premio "Marco Nozza" 2016-Giornalismo investigativo e informazione critica), fa emergere fatti poco noti o inediti che consegnano al lettore un nuovo approccio attraverso il quale analizzare "il Caso Moro". Il quadro che si delinea, partendo da via Fani e andando dunque oltre la storia delle trattative fino a via Caetani, ribalta tutta la versione ufficiale che una parte delle BR, insieme con la Democrazia Cristiana, ha consegnato alla magistratura e alla verità storica di questi quarant'anni.




Prefazione

L'evento che ha segnato l'Italia del dopoguerra sta per essere riscritto. Un libro esplosivo, che por ta alla luc e il la to oscuro del Caso Moro.




Trama

A quarant'anni dal sequestro e dall'omicidio di Aldo Moro, un libro-inchiesta intende ricostruireil ruolo svolto dalla criminalità organizzata durante i cinquantacinque giorni del rapimento. Una presenza da sempre accennata ma mai chiarita, nascosta tra carte giudiziarie e cronache sommerse dal tempo, dall'incuria e dall'omissione. La 'ndrangheta calabrese, all'ombra del clamore di Cosa nostra, ha infatti scalato i gradi del potere criminale trovandosi a giocare nell'affaire Moro su più tavoli: con le istituzioni, i partiti e i terroristi. Una criminalità servente, al servizio cioè di altre strutture di potere il cui destino sembra legato a doppio filo a quello della stessa malavita organizzata. Con un'inchiesta scottante e molto documentata, Simona Zecchi fa emergere fatti inediti e informazioni poco note, che consegnano un nuovo approccio all'analisi del Caso Moro.




Autore

Simona Zecchi vive e lavora fra Roma e Lione, dove collabora con la redazione italiana dell'emittente Euronews. È autrice del libro inchiesta Pasolini. Massacro di un poeta (Milano, Ponte alle Grazie, 2015), vincitore della X Edizione del Premio "Marco Nozza" 2016-Giornalismo investigativo e informazione critica. Durante gli anni 2014-2017 si è occupata del caso Moro e alcuni suoi lavori sono stati acquisiti dalla nuova Commissione parlamentare d'inchiesta sul caso, istituita nel 2014. Ha scritto e collaborato per diversi quotidiani e siti nazionali e internazionali.







Altre Informazioni

ISBN: 9788893444866
Condizione: Nuovo
Collana: I FARI
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 295






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X