Follia - Mcgrath Patrick | Libro Adelphi 03/2012 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

mcgrath patrick - follia

FOLLIA


4 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: solo 5 copie disponibili, affrettati!

Se ordini entro 18 ore e 41 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
12,00 €
NICEPRICE
10,20 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Adelphi

Pubblicazione: 03/2012





Trama

Una grande storia di amore e morte e della perversione dell'occhio clinico che la osserva. Dall'interno di un tetro manicomio criminale vittoriano uno psichiatra comincia a esporre il caso clinico più perturbante della sua carriera: la passione tra Stella Raphael, moglie di un altro psichiatra, e Edgar Stark, artista detenuto per uxoricidio. Alla fine del libro ci si troverà a decidere se la "follia" che percorre il libro è solo nell'amour fou vissuto dai protagonisti o anche nell'occhio clinico che ce lo racconta.




Recensione Libraio

Fughiamo immediatamente ogni dubbio: se siete alla ricerca del lieto fine, della morale della favola, del messaggio di cui fare tesoro, è bene che vi teniate alla larga da questo romanzo.
Nella morbosa ed inesorabile discesa negli abissi della psiche umana che costituisce il leitmotiv di Follia non v'è redenzione, non v'è barlume di speranza che tenga. Densa e serrante, la narrazione, ambientata sul finire degli anni Cinquanta in un'Inghilterra rurale e periferica, disvela la parabola discendente dell' inquieta e trascurata moglie del vicedirettore di un manicomio criminale, Stella, la quale, vinta dalla passione divorante che la rende psicologicamente succube dello scultore uxoricida Edgar, finirà per perdere tutto ciò che possiede – il senno, il rispetto altrui, i propri privilegi, la libertà, quello stesso amore furiosamente e testardamente ricercato lontano da un vacuo ed opprimente idillio borghese.
Un crescendo intenso e desolante che la voce narrante, quella analitica, quasi clinica di Peter (lo psichiatra che ha in cura Edgar), spoglia di qualsiasi sensazionalismo o tendenza al melodramma, restituendoci un resoconto crudo, meticoloso, capace di portare alla luce la lucidità insita nell'apparentemente imperscrutabile follia che si impadronisce dei protagonisti. Le figure dei due amanti acquisiscono così spessore emotivo-intellettuale, raccontate in tutta la loro onesta, contraddittoria multidimensionalità: così, se nella psiche di Stella sfumano i confini tra abnegazione ed emancipazione, tra istinto di sopravvivenza e pulsioni autodistruttive, Edgar nasconde abilmente l'infantilismo del proprio Io acerbo dietro rudimentali meccanismi di difesa e fragili maschere sociali. Lo stesso Peter, presenza costante e discreta sullo sfondo del dipanarsi della vicenda, si rivelerà come un osservatore tutt'altro che disinteressato, le cui reali mire verranno a galla appena un attimo prima di un finale forse prevedibile, ma non per questo meno d'impatto.
Tetro, seducente ed incalzante, nonché intessuto di una prosa squisitamente cristallina e scorrevole, Follia è uno di quei romanzi che si leggono d'un fiato. Talmente è vivo e vibrante che ci si sente un po' voyeur, un po' complici, testimoni di un disastro annunciato, inermi di fronte all'avanzata dell'orrore. Allo stesso tempo, grazie alla sua abilità nel sezionare il malessere e servircelo su un logico e coerente piatto d'argento, McGrath riesce nella non facile impresa di suscitare la nostra empatia, rendendoci partecipi del dolore che attanaglia gli infelici protagonisti del suo romanzo, e rendendo futile in partenza qualsiasi appello ad uno sprezzante senso di moralità.
Perché la follia, in fondo, si annida in ognuno di noi.

Recensione di Cristina Rombi






Altre Informazioni

ISBN:

9788845926983

Condizione: Nuovo
Collana: GLI ADELPHI
Dimensioni: 195 x 25 x 126 mm
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 302
Traduttore: Codignola M.





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

24/09/2016 Di lupra87
4 stelle su 5

regalo







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X