Fiori Dalla Cenere - Quinn Kate | Libro Nord 09/2019 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

quinn kate - fiori dalla cenere

FIORI DALLA CENERE




Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito!

PREZZO
19,00 €
NICEPRICE
18,05 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Nord

Pubblicazione: 09/2019





Note Editore

Due donne. Due spie. Un solo destino.

Charlie ha affrontato un lungo viaggio su strade ancora dissestate dai bombardamenti. Ma adesso che è finalmente arrivata davanti a quella casa, esita. Questa è la sua ultima speranza di ritrovare la cugina Rose, scomparsa in Francia sei anni fa, nel 1941. Col cuore in gola, Charlie bussa alla porta. Ad aprire è Eve Gardiner, una donna burbera e piena di rancore, per nulla intenzionata ad aiutarla. Sta per cacciarla via, quando Charlie pronuncia il nome dell'uomo per cui lavorava Rose. E allora lo sguardo di Eve cambia. Perché sono trent'anni che lei cerca quell'uomo. Sono trent'anni che attende la sua vendetta.
Eve viene sempre sottovalutata: è giovane, timida, fin troppo silenziosa. Il giorno del suo arrivo a Lille, nel 1915, con un documento falso e l'entusiasmo dei suoi vent'anni, sembra una delle tante ragazze spinte in città dalla fame, abbastanza graziosa da essere assunta come cameriera, abbastanza insignificante da passare inosservata. Nessuno sospetta che sia una spia inglese, e che capisca perfettamente le conversazioni sussurrate in tedesco dai soldati cui serve da bere. Nessuno fa caso a lei. Tranne il proprietario del locale, un collaborazionista scaltro e spregevole, che vuole aggiungerla alla sua collezione di conquiste. Per Eve, quell'uomo segnerà il suo trionfo e la sua rovina…
Charlie ed Eve sono molto diverse, eppure condividono la stessa determinazione, lo stesso coraggio nel combattere per quello in cui credono. Facendo affidamento l'una sull'altra, intraprenderanno un cammino costellato di pericoli e di segreti, perché la fine della guerra non significa per forza l'inizio della pace. Ma solo scoprendo la verità saranno finalmente libere dai fantasmi del passato e pronte a guardare al futuro.




Prefazione

«Questa storia dal ritmo serrato offre protagoniste intrepide, antagonisti che sarete felici di odiare e colpi di scena indimenticabili. Tra eventi realmente accaduti, mistero e avventura, "Fiori dalla cenere" è un grande romanzo che ha qualcosa da offrire a qualsiasi lettore.» Library Journal




Trama

Charlie ha affrontato un lungo viaggio su strade ancora dissestate dai bombardamenti. Ma adesso che è finalmente arrivata davanti a quella casa, esita. Questa è la sua ultima speranza di ritrovare la cugina Rose, scomparsa in Francia sei anni fa, nel 1941. Col cuore in gola, Charlie bussa alla porta. Ad aprire è Eve Gardiner, una donna burbera e piena di rancore, per nulla intenzionata ad aiutarla. Sta per cacciarla via, quando Charlie pronuncia il nome dell'uomo per cui lavorava Rose. E allora lo sguardo di Eve cambia. Perché sono trent'anni che lei cerca quell'uomo. Sono trent'anni che attende la sua vendetta.  Eve viene sempre sottovalutata: è giovane, timida, fin troppo silenziosa. Il giorno del suo arrivo a Lille, nel 1915, con un documento falso e l'entusiasmo dei suoi vent'anni, sembra una delle tante ragazze spinte in città dalla fame, abbastanza graziosa da essere assunta come cameriera, abbastanza insignificante da passare inosservata. Nessuno sospetta che sia una spia inglese, e che capisca perfettamente le conversazioni sussurrate in tedesco dai soldati cui serve da bere. Nessuno fa caso a lei. Tranne il proprietario del locale, un collaborazionista scaltro e spregevole, che vuole aggiungerla alla sua collezione di conquiste. Per Eve, quell'uomo segnerà il suo trionfo e la sua rovina... Charlie ed Eve sono molto diverse, eppure condividono la stessa determinazione, lo stesso coraggio nel combattere per quello in cui credono. Facendo affidamento l'una sull'altra, intraprenderanno un cammino costellato di pericoli e di segreti, perché la fine della guerra non significa per forza l'inizio della pace. Ma solo scoprendo la verità saranno finalmente libere dai fantasmi del passato e pronte a guardare al futuro.




Recensione Libraio

“La prima persona che incontrai in Inghilterra fu un’allucinazione. L’avevo portata con me a bordo del placido transatlantico che mi aveva condotto, intorpidita e sofferente, da New York a Southampton.”
Nel 1947 Charlie St Clair è in viaggio con la madre verso l’Europa. Charlie è una ragazza anticonformista e ribelle per quei tempi: studia matematica, ascolta Edith Piaf, ha un pancione ma non un anello al dito. C’è un “Problema “ da risolvere, in una società in cui una gravidanza senza matrimonio condannava per sempre una donna, e la madre la sta portando in una clinica. Ma Charlie ha accettato di andare in Europa con un obiettivo molto diverso: sta inseguendo la sua allucinazione, la cugina Rose, amatissima, che durante la guerra è scomparsa. Charlie ha un indizio, che la porta a Londra, alla porta di Eve Gardiner.
Nel 1915 Eve Gardiner era una ragazzina delicata, con una leggera balbuzie, e grande intelligenza. Reclutata dal capitano Cameron a capo delle operazioni di spionaggio di Folkestone, si trasformò in una delle spie più attive nella zona di Lille. Con il nome di Marguerite.
“Marguerite Le François. Suonava un po’ come "margherita francese", ed Eve sorrise: il nome perfetto per una ragazzina innocente, una persona che non destava l’attenzione. Nient’altro che un’innocua margheritina, appena sbocciata nell’erba.”
Quando apre la porta a Charlie, Eve è uno spettro di donna, ferita dal passato e sconvolta dalle violenze del periodo francese. Anche lei ha un’allucinazione che la perseguita, ma la sua è un’allucinazione di odio e di vendetta, e dura da trent’anni.
Due donne diversissime che si incontrano, si scontrano, per poi allearsi per ripercorrere il passato, per ritrovare la combattività di affermare i propri valori, la libertà contro l’ingiustizia, la vita contro il male, ognuna alla ricerca dei propri demoni. Un viaggio in macchina in compagnia di Finn, uno scozzese bello e tormentato, le porterà da Londra alla campagna francese, da Lille a Limoges attraverso l’orrore di Oradour-sur-Glane, fino a Grasse.
Fiori dalla cenere è ispirato alla storia di Louise de Bettignies, che con il nome di Alice Dubois (Lili nel romanzo) fu la “regina delle spie” nella Grande Guerra, coordinando la Rete di Alice, un gruppo di donne inglesi che hanno dato un contributo incredibile allo sviluppo delle operazioni in Francia. Lili, Marguerite, con loro la giovane infermiera Violette: sono i fleur du mal di una storia avvincente e autentica, che racconta il coraggio straordinario di ragazzine capaci di passare posti di blocco con messaggi nascosti tra i capelli, di ingannare ufficiali tedeschi con destrezza e un po’ di civetteria, di mettere a rischio la propria vita per comunicare un’informazione, affrontando il loro destino con consapevolezza e orgoglio. Combattenti anche loro.
Una storie di spie, di donne eroiche, e di destini che tornano, attraversano due guerre, pronti per essere guardati in faccia, spettri della notte, che ricorrono nel romanzo come i versi di Baudelaire: “Tornerò nella tua alcova e scivolerò silenzioso verso di te con le ombre della notte; e ti darò baci freddi come la luna e ti darò le carezze del serpente che striscia attorno alla fossa”
Una lettura che appassiona e affascina, e tra finzione e storia, colpi di scena e intrighi, non molla un attimo la presa.

Recensione di Francesca Cingoli






Altre Informazioni

ISBN:

9788842931829

Condizione: Nuovo
Collana: NARRATIVA NORD
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 462
Traduttore: Ricci A.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X