Figli Di Un Dio Alieno - Bortoluzzi Daniela | Libro Uno Editori 10/2017 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

bortoluzzi daniela - figli di un dio alieno

FIGLI DI UN DIO ALIENO Cronache cosmiche e riflessioni metafisiche alla luce delle evidenze del passato.




Disponibilità: Momentaneamente non ordinabile

Attenzione: causa emergenza sanitaria sono possibili ritardi nelle spedizioni e nelle consegne.


PREZZO
14,90 €
NICEPRICE
14,15 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Uno Editori

Pubblicazione: 10/2017





Trama

Un percorso lungo il quale saranno analizzate tracce ed evidenze del passato e nuove scoperte della Fisica e della Metafisica, che ci sveleranno l'esistenza di mondi invisibili, che esistono al di là del fatto che noi non li vediamo. Una volta tolto il velo delle false verità, apparirà evidente un fatto: la vera storia del nostro pianeta non è scritta nei libri di storia scolastici! Nelle più antiche scritture del mondo, si parla di esseri superiori che abitavano sulla Terra in epoca remotissima. Nei testi indiani sono chiamati Deva, nelle tavolette sumere Anunnaki, nella Bibbia Elohim, gli antichi egizi li chiamavano Neteru, i greci Theoi. Questi esseri superiori, dopo aver creato una nuova specie di creature intelligenti, gettarono sulla Terra le basi della civiltà. Costruirono basi strategiche, torri per comunicare con il "cielo" e strade per andare e venire sulla Terra. Grazie alla fisica quantistica e alla metafisica si apre finalmente la porta a una nuova consapevolezza in cui il vero protagonista è l'Essere. E in questa nuova visione emerge una possibile verità inattesa che si coniuga con l'antica sapienza vedica e con le nuove interpretazioni dei testi più antichi. Da questa prospettiva, completamente nuova, ci appare una storia molto diversa da quella che ci avevano insegnato.. eppure l'avevamo sempre avuta davanti agli occhi! Questo è un libro da leggere con mente aperta, perché.. come diceva Einstein: "La mente è come un paracadute. Funziona solo se si apre!" Punti chiave del libro: La sudditanza psicologica nasce sempre dall'ignoranza e dalla paura, specialmente quando è provocata da integralismi e dogmi religiosi. La maggioranza della gente è convinta che la Terra sia l'unico pianeta abitato e che l'uomo sia l'unica specie intelligente dell'universo. Quante volte abbiamo saputo riconoscere, nelle cronache degli antichi redattori, lo sforzo con cui tentavano di descrivere gli dèi che venivano dal cielo a bordo di carri di fuoco, barche volanti e uccelli artificiali? Da ogni antica scrittura emerge un pantheon di divinità antropomorfe dotate di un'intelligenza e una conoscenza talmente superiori a quella umana, da essere considerati dèi."







Altre Informazioni

ISBN:

9788899912352

Condizione: Nuovo
Collana: Uno Editori
Pagine Arabe: 258






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X