home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

stiglitz joseph e. - economia del settore pubblico

ECONOMIA DEL SETTORE PUBBLICO

1 - Fondamenti teorici Vol.1




Disponibilità: solo 3 copie disponibili, affrettati!

Se ordini entro 6 ore e 21 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express


PREZZO
€ 41,00
NICEPRICE
€ 34,85
SCONTO
15%



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore: HOEPLI
Pubblicazione: 07/2003
Edizione: 2ª edizione





Sommario

Il settore pubblico in un’economia mista - L’efficienza del mercato - I fallimenti del mercato - Efficienza ed equità - Beni pubblici e beni privati forniti dal settore pubblico - Le scelte pubbliche - Produzione pubblica e burocrazia - Le esternalità e l’ambiente - Il sistema tributario: un’introduzione - L’incidenza delle imposte - Imposte ed efficienza economica - Tassazione ottimale - La tassazione del capitale.




Trama

Il primo volume della seconda edizione italiana dell’ormai classico manuale di Joseph E. Stiglitz contiene una trattazione chiara e accessibile sul piano espositivo, ma rigorosa nell’approccio e aggiornata nei contenuti, delle basi teoriche dell’intervento pubblico nei mercati e dei principi della tassazione.
Il testo presenta in modo articolato i teoremi fondamentali dell’economia del benessere e i principali casi di fallimento del mercato (beni pubblici, esternalità, monopolio naturale). Questi ultimi, unitamente ai rimedi possibili, vengono esaminati uno per uno in maniera approfondita, affiancando sempre alla teoria esempi tratti dalla realtà istituzionale statunitense o italiana; in questo modo, per esempio, l’analisi del concetto di monopolio naturale e dei costi che esso arreca alla collettività si accompagna allo studio dell’evoluzione e del mutamento delle strategie poste in atto per rimediarvi, dalla produzione pubblica alla regolamentazione.
L’opera include anche una dettagliata esposizione dei più rilevanti temi della teoria della tassazione (le caratteristiche ideali di un sistema tributario, l’incidenza delle imposte, la tassazione ottimale) e una trattazione introduttiva dei principali strumenti microeconomici. Il volume è quindi sostanzialmente autonomo e adatto anche a corsi di Scienza delle finanze che non presuppongano una pregressa preparazione economica.




Autore

Joseph E. Stiglitz, riconosciuto a livello internazionale come uno dei più importanti economisti della sua generazione, nel 2001 è stato insignito del premio Nobel per l’economia. Già docente alle università di Yale, Princeton’ Oxford e Stanford, è attualmente professore di Economia presso la Columbia University. È stato inoltre capo del Council of Economic Advisers durante la presidenza Clinton e successivamente Chief Economist della Banca Mondiale.
Questa seconda edizione italiana è stata curata da Alessandro Balestrino, docente di Scienza delle finanze presso la facoltà di Scienze politiche dell’Università di Pisa, e da Giuseppe Pisauro, docente di Scienza delle finanze presso la facoltà di Economia dell’Università di Perugia e presso la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione di Roma.




Consigliati dai Librai

L'EURO
LA GRANDE FRATTURA
LE NUOVE REGOLE DELL'ECONOMIA
LA GRANDE FRATTURA
Towards a General Theory of Deep Downturns




Altre Informazioni

ISBN: 9788820325053
Collana: ECONOMIA
Dimensioni: 17x24 cm
Formato: Copertina plasticata
Pagine Arabe: 444
Pagine Romane: XX






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X