Dolomiti Cuore D'europa - Cenacchi Giovanni; Mendicino G. (Curatore) | Libro Hoepli 03/2021 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

cenacchi giovanni; mendicino g. (curatore) - dolomiti cuore d'europa

DOLOMITI CUORE D'EUROPA GUIDA LETTERARIA PER ESCURSIONISTI FUORIROTTA

;




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 10 ore e 34 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
22,90 €
NICEPRICE
21,75 €
SCONTO
5%



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

HOEPLI

Pubblicazione: 03/2021





Multimedia





Trama

Fin dai tempi dei primi viaggiatori inglesi, e poi degli indagatori della tradizione orale come Karl Felix Wolff che diede amalgama alle fiabe dei Monti Pallidi, questo spicchio di Alpi «cuore d'Europa» è stato un soggetto ispiratore di proporzioni sconfinate. Dalla stessa fonte ha attinto anche la grande letteratura italiana e internazionale, da Schnitzler a Buzzati e Vassalli. Ed è lì che va inserito Giovanni Cenacchi. Scalatore e poeta, è stato però una meteora. La malattia lo ha stroncato prematuramente privandoci di una voce originale, severamente critica e allo stesso tempo incantata al cospetto delle crode più amate. Il cancro (da lui raccontato nelle densissime pagine di Cammino tra le ombre) ha interrotto un percorso in piena affermazione, ma ha consegnato al mito una figura imprescindibile nello scenario della cultura di montagna a cavallo tra Novecento e Duemila. Memorabili le sue antiretoriche ricostruzioni di avventure alpinistiche della Grande Guerra. Indimenticabili le eleganti descrizioni dei territori meno noti intorno a Cortina e alle Dolomiti di Sesto. In questo volume, che è anche un vademecum corredato da mappe puntuali per chi volesse percorrere sentieri selezionati e «fuori rotta» - ben lontani da quelli affollati dal turismo - è riunito il materiale più raffinato, proveniente da riviste, guide, prefazioni, articoli sparsi, libri oggi introvabili. Con due preziosi inediti che propongono una cornice interpretativa a queste montagne così bramate e sofferte, rincorse e conosciute a fondo, vera patria elettiva di un irregolare scrittore bolognese che sa guidarci passo dopo passo.




Prefazione

Fin dai tempi dei primi viaggiatori inglesi, e poi degli indagatori della tradizione orale come Karl Felix Wolff che diede amalgama alle fi abe dei Monti Pallidi, questo spicchio di Alpi «cuore d'Europa» è stato un soggetto ispiratore di proporzioni sconfi nate. Dalla stessa fonte ha attinto anche la grande letteratura italiana e internazionale, da Schnitzler a Buzzati e Vassalli. Ed è lì che va inserito Giovanni Cenacchi. Scalatore e poeta, è stato però una meteora. La malattia lo ha stroncato prematuramente privandoci di una voce originale, severamente critica e allo stesso tempo incantata al cospetto delle crode più amate. Il cancro (da lui raccontato nelle densissime pagine di Cammino tra le ombre) ha interrotto un percorso in piena affermazione, ma ha consegnato al mito una fi gura imprescindibile nello scenario della cultura di montagna a cavallo tra Novecento e Duemila. Memorabili le sue antiretoriche ricostruzioni di avventure alpinistiche o della Grande Guerra. Indimenticabili le eleganti descrizioni dei territori meno noti intorno a Cortina e alle Dolomiti di Sesto. In questo volume, che è anche un vademecum corredato da mappe puntuali per chi volesse percorrere sentieri selezionati e «fuori rotta» – ben lontani da quelli affollati dal turismo – è riunito il materiale più raffi nato, proveniente da riviste, guide, prefazioni, articoli sparsi, libri oggi introvabili. Con due preziosi inediti che propongono una cornice interpretativa a queste montagne così bramate e sofferte, rincorse e conosciute a fondo, vera patria elettiva di un irregolare scrittore bolognese che sa guidarci passo dopo passo.




Autore

Giovanni Cenacchi nasce a Cortina d'Ampezzo nel 1963 e scompare a soli 43 anni nella sua Bologna. Grande conoscitore delle Alpi, penna raffi nata e irriverente, ha svolto una vasta attività pubblicistica, collaborando tra l'altro con "Alp" e agli speciali "Roc" della "Rivista della Montagna" con Andrea Gobetti. Ha firmato programmi televisivi e sceneggiature di fi lm dedicati alla montagna, tra cui il pluripremiato I cavalieri delle vertigini, con Gianluigi Quarti e Fulvio Mariani (1999). Tra i suoi libri: Gli scoiattoli di Cortina (1989); Escursionista per caso a Cortina d'Ampezzo (1991); Nel Bosco Vecchio, insieme a Ermanno Olmi (1993); Dolomiti di Sesto e di Braies e dintorni (1998); I monti orfi ci di Dino Campana (2003, ristam- pato nel 2011); K2. Il prezzo della conquista, insieme a Lino Lacedelli (2006); Teatri di guerra sulle Dolomiti. 1915-1917, insieme a Mario Vianelli (2006); e il suo dia- rio Cammino tra le ombre, uscito postumo nel 2008 e ristampato nel 2017.







Altre Informazioni

ISBN:

9788820397722

Condizione: Nuovo
Collana: STELLE ALPINE
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 240
Pagine Romane: X






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X