Diana Vreeland After Diana Vreeland - Clark Judith; Frisa Maria Luisa | Libro Marsilio 03/2012 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
ARGOMENTO:  LIBRI > MODA E STILISTI > STILISTI

clark judith; frisa maria luisa - diana vreeland after diana vreeland

DIANA VREELAND AFTER DIANA VREELAND Venezia, Museo Fortuny, 10 marzo - 26 giugno 2012

;




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
34,00 €
NICEPRICE
28,90 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Marsilio

Pubblicazione: 03/2012





Trama

Diana Vreeland è un personaggio così carismatico e unico nella storia della moda da correre il rischio di rimanere congelata nel racconto della sua incredibile vita tra Parigi, Londra e New York. Fissata, ancora, nella continua riproposizione delle sue frasi e delle sue azioni memorabili. Tutti i materiali che portano il segno Diana Vreeland sono il racconto del continuo presente della moda. Sono la sequenza delle ossessioni, dei desideri e dei sogni che hanno preso forma da una precisa idea di stile e di moda, ma sono anche il racconto in sequenza di tutti i momenti in cui lei si è ritrovata a vivere. Apripista, che oggi appare non replicabile. Nello slittare costantemente fra il ruolo di fashion editor e il ruolo di fashion curator, Vreeland ha saputo giocare l'arma dell'interpretation, al punto da innescare all'interno del museo quella sovrapposizione allestitiva fra luogo della riflessione culturale e luogo dello shopping, come si è andata affermando nella nostra era del total living. Ciò che è al centro del progetto di questo libro sono lo sguardo critico e il gesto interpretativo che ancora oggi definiscono la personalissima grammatica curatoriale di Vreeland, sempre eccessiva e drammatica.




Note Libraio

In un periodo segnato dai continui cambiamenti e in cui, come aveva predetto Andy Warhol, tutti sono famosi per 15 minuti, la figura di Diana Vreeland è ancora polemicamente attuale. Prima redattrice di "Harper's Bazaar" poi direttrice di "Vogue America" e infine curatrice di alcune mostre al Costume Institute del Metropolitan Museum di New York, non era bellissima, ma traboccava di eleganza. Il suo stile era fatto di abiti semplici e raffinati, gioielli esotici, scarpe e cappelli stupefacenti ma appropriati e una sigaretta con il bocchino tra le dita curatissime. Era la prova eloquente della controversa affermazione che lo stile è innato e cieco come l'amore.







Altre Informazioni

ISBN:

9788831712378

Condizione: Nuovo
Collana: CATALOGHI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 256






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X