Dante - Mercuri Chiara | Libro Laterza 01/2018 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

mercuri chiara - dante

DANTE UNA VITA IN ESILIO




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 4 ore e 44 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express


Consegna in tempo per Natale se ordini entro le ore 13.00 di martedì 18 dicembre 2018

PREZZO
€ 18,00
NICEPRICE
€ 15,30
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre € 29,00.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Laterza

Pubblicazione: 01/2018





Note Editore

Allieva di Franco Cardini, autrice di molti studi scientifici, Chiara Mercuri con Dante. Una vita in esilio, firma un libro in formato rilegato di grande divulgazione, dalla scrittura piacevole e cristallina. L'ottica particolare attraverso cui la storica racconta l'esperienza dell'esilio dantesco, è totalmente innovativa: il libro si apre con il racconto della trappola tesa dal Papa al giovane Dante, che si trova a Roma incaricato dal comune fiorentino per un'ambasceria. Quel che ne emerge è la grande umanità che avvolge Dante Alighieri: la famiglia, i quattro figli, il rapporto con i giovani Guido Guinizelli, Lapo Gianni, Cino da Pistoia, Guido Cavalcanti, con cui fondò il Dolce Stil Novo, sullo sfondo di uno scontro tra Cerchi e Donati, Bianchi contro Neri, sfociati nella Notte di Campaldino e in uno scontro tra le due fazioni che segnerà profondamente la vita di Dante Alighieri.




Trama

L'esilio è come il mar Rosso che si richiude dietro alle spalle, senza aprire alcuna Terra Promessa; ti lascia lì in mezzo al guado, impossibilitato ad andare avanti, impedito nel tornare indietro. Mandare qualcuno in esilio nell'Italia del Trecento, significava volergli fare terra bruciata intorno, distruggergli il nido, buttargli giù la casa pietra a pietra, sasso a sasso, trave a trave. A partire dal racconto tragico dell'esperienza dell'esilio, riprendono vita le vicende biografiche e poetiche di uno dei più grandi autori della letteratura mondiale.







Altre Informazioni

ISBN:

9788858133217

Condizione: Nuovo
Collana: I ROBINSON
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 230






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X