home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

colombo f. (curatore) - atlante della comunicazione

ATLANTE DELLA COMUNICAZIONE Pubblicità, radio, teatro, telefonia, televisione


3 stelle su 5 3 recensioni presenti


Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore


PREZZO
36,00 €



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

HOEPLI

Pubblicazione: 05/2005





Trama

Questo volume, il primo del suo genere nel nostro Paese, ma con pochi riscontri anche nello scenario internazionale, si propone come uno strumento insieme di consultazione e approfondimento sui temi in cui si declina la comunicazione oggi; uno strumento rivolto in primo luogo a tutti coloro che coltivano qualche curiosità rispetto alle grandi questioni comunicative nel nostro mondo globalizzato, a partire dalla svolta digitale ma con importanti radici nella storia precedente. Ma anche uno strumento che - grazie alla sua costruzione originale e al taglio originale delle voci - può essere utilizzato dagli specialisti come fonte e suggestione per approfondimenti e confronti con nuovi punti di vista.
Più in dettaglio l’Atlante della comunicazione si caratterizza per tre aspetti fondamentali:
- la vastità e complessità delle aree trattate, che comprendono sia i media, vecchi e nuovi (cinema, editoria libraria e periodica, ICT, radio, telefonia, televisione), sia altri campi della comunicazione e della rappresentazione di solito affidati a pubblicazioni più specialistiche, come il design, la moda, la musica e il teatro;
- lo stile della trattazione, che privilegia un punto di vista preciso sulla complessa realtà della comunicazione, come si è andata definendo a partire dagli anni Sessanta e Settanta: la dimensione interpretativa si manifesta in un apparato di voci teoriche (e in mappe concettuali relative ad esse) che inseriscono i fenomeni in un’ampia visione del contesto generale e delle sue dinamiche profonde;
- il materiale illustrativo (tavole cartografiche, grafici, tabelle, istogrammi e altri schemi di varia natura) che fornisce, forse per la prima volta nell’ambito di un’opera editoriale di questo genere, un apparato articolato di strumenti per valutare la portata dei fenomeni comunicativi e mediatici sia su scala mondiale, sia su scala nazionale.




Sommario

Il primo insostituibile strumento per conoscere e interpretare le grandi questioni legate allo sviluppo dei media e della comunicazione nella società globale. 261 voci tematiche su Cinema - Design - Editoria - Internet - Moda - Musica - Pubblicità - Radio - Teatro - Telefonia - Televisione.




Autore

Fausto Colombo è professore ordinario di Teoria e tecnica dei media presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università Cattolica del S. Cuore di Milano. Dirige l’Osservatorio sulla Comunicazione della stessa Università, oggi uno dei principali centri di ricerca universitari sui mezzi di comunicazione. È rappresentante italiano in alcune reti di ricerca europee e membro del consiglio scientifico della Triennale di Milano.
Le sue aree di interesse comprendono in particolare lo sviluppo delle tecnologie digitali per la comunicazione e la storia dei media.
Tra le sue opere principali Ombre sintetiche. Saggio di teoria dell’immagine elettronica (1990), La cultura sottile. Media e industria culturale in Italia dall’Ottocento agli anni Novanta (1998), Introduzione allo studio dei media (2003). Ha inoltre curato il volume Tv and interactivity in Europe (2004) e, con Alberto Abruzzese, il Dizionario della pubblicità (1995).




Note Libraio

Il primo insostituibile strumento per conoscere e interpretare le grandi questioni legate allo sviluppo dei media e della comunicazione nella societa' globale.










Altre Informazioni

ISBN:

9788820333591

Condizione: Nuovo
Collana: SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE7
Dimensioni: 17x24 cm
Formato: Copertina plasticata
Pagine Arabe: 414
Pagine Romane: XXVI





I vostri commenti al Libro

3 recensioni presenti.

28/06/2005 Di ron.peter
5 stelle su 5

libro completo, utile e facile da leggere..lo consiglio!



12/08/2005 Di paolopratesi
5 stelle su 5

Dopo la bellissima recensione di Aldo Grassi sul Corriere della Sera, ho preso il libro ed effettivamente e' ben fatto , completo, e utile strumento per il lavoro! Paolo



06/09/2005 Di info
0 stelle su 5

tratto dall'intervento di Aldo Grasso in occasione della presentazione del volume alla Triennale di Milano (7 giugno 2005): "La comunicazione è sempre più sfuggente e magmatica. Facciamo fatica a seguirla, a comprenderla. E dunque meritava un atlante la comunicazione, l’universo evanescente e slabbrato da cui molti sono in qualche modo soggiogati e nei confronti del quale tutti dimostrano comunque sufficiente disprezzo ma encomiabile competenza. ...La comunicazione globale, il satellite, Internet: sta accadendo una terribile inversione: gli uomini lavorano alacremente per arrivare a un lingua unica, a un pidgin universale. Come in una Pentecoste infernale, lo Spirito discende (Atti, 2) non per regalarci la portentosa capacità di «parlare in altre lingue», ma per costringerci a un solo idioma. Da oggi, per difenderci abbiamo questo prezioso Atlante."



Dicono di noi