Alberto Burri - Brandi Rubiu Vittorio | Libro Castelvecchi 02/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

brandi rubiu vittorio - alberto burri

ALBERTO BURRI




Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore


PREZZO
14,50 €



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


ALTRI FORMATI

Disponibile anche in formato eBook al prezzo di 7,49 €





Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Castelvecchi

Pubblicazione: 02/2015





Trama

Vittorio Brandi Rubiu ripercorre la carriera di Alberto Burri a partire dal 1944, quando l'artista, confinato in un campo di prigionia del Texas, scopre la pittura e dipinge il suo primo, desolato paesaggio, che lascia già intuire una fervida inventiva per la materia. La vera storia inizia al rientro in Italia, con i "Catrami" e le "Muffe", seguono i celebri "Sacchi", quindi i "Gobbi", le "Combustioni", i "Legni", i "Ferri", le "Plastiche", sino ai "Cretti" e ai giganteschi "Cellotex", che rappresentano l'ultima grande sfida, o provocazione. È una traiettoria che quasi stenta a decollare, ma che poi si sviluppa sempre più rapida, con svolte folgoranti e impensate. Oggi, nel centenario della nascita, mentre in Italia e all'estero si susseguono le retrospettive storiche, l'arte di Burri è giunta al culmine della risonanza mondiale: "Alberto Burri" è un testo per capirne la genesi e conoscerne le opere. Pubblicata originariamente nel 1975, questa nuova edizione, ampliata e aggiornata, è corredata di una puntuale cronologia sulla vita e l'opera dell'artista.




Note Editore

Una monografia sull'artista italiano più importante del secondo Novecento.

Il volume analizza l'intero arco del lavoro di Burri, compresa la sua attività grafica e scenografica, attraverso una selezione di testi e immagini che permette di valutare il significato dell'artista nel panorama dell'arte contemporanea. La carriera di Burri è ripercorsa dall'inizio, da quando, confinato in un campo di prigionia del Texas nel 1944, dipinse il suo primo, desolato paesaggio, dove già è prefigurata la sua fantasia della materia. Con i Catrami e le Muffe inizia la vera storia; seguono i famosi Sacchi, i Gobbi, le Combustioni, i Legni, i Ferri, le Plastiche, sino ai Cretti e ai giganteschi Cellotex, che rappresentano l'ultima sfida o provocazione dell'artista umbro. Una traiettoria, quella di Burri, sviluppatasi prima lentamente e poi rapidamente, con svolte impensate, e oggi giunta al culmine della risonanza mondiale. Pubblicato originariamente nel 1975, Alberto Burri ritorna qui in una versione ampliata, arricchito da una accurata cronologia e da un'antologia di contributi critici a firma di Rubiu, Argan, Brandi, Bonito Oliva, Calvesi e molti altri.




Prefazione

«In Burri c'è una costante: un orizzonte fatale di fissità e quasi d'eternità con cui si confronta la relatività temporale del logoramento e dell'azione» Maurizio Calvesi

«L'epicità della pittura di Burri consiste proprio nell'accettare lo scontro tra l'urgenza della materia, del caos, e la sua sistemazione nel luogo colto e storicizzato della pittura» Achille Bonito Oliva




Autore

VITTORIO RUBIU (Lucca, 1928) Laureato in Filosofia con una tesi sull'Estetica di Cesare Brandi, è curatore di numerose mostre su alcuni dei più importanti artisti italiani tra cui Burri, Afro, Guttuso e Manzù. Tra le sue pubblicazioni ricordiamo il contributo al catalogo generale Burri (curato da Brandi, Editalia, 1963), Sergio Romiti (Edizioni del Milione, 1967), La caricatura (Sansoni, 1973). Castelvecchi ha già pubblicato Vita eroica di Pascali e Morandi. Lungo il cammino.




Note Libraio

Vittorio Rubiu ripercorre la carriera di Alberto Burri a partire dal 1944 quando l’artista, confinato in un campo di prigionia del Texas, scopre la pittura e dipinge il suo primo, desolato paesaggio, che lascia già intuire una fervida inventiva per la materia. La vera storia inizia al rientro in Italia, con i Catrami e le Muffe; seguono i celebri Sacchi, quindi i Gobbi, le Combustioni, i Legni, i Ferri, le Plastiche, sino ai Cretti e ai giganteschi Cellotex, che rappresentano l’ultima grande sfida, o provocazione. È una traiettoria che quasi stenta a decollare, ma che poi si sviluppa sempre più rapida, con svolte folgoranti e impensate. Oggi, nel centenario della nascita, mentre in Italia e all’estero si susseguono le retrospettive storiche, l’arte di Burri è giunta al culmine della risonanza mondiale. Alberto Burri è un testo indispensabile per capire i lavori e la personalità dell’artista umbro; pubblicata originariamente nel 1975, questa nuova edizione è stata ampliata con aggiornamenti e corredata di una puntuale cronologia sulla vita e l’opera dell’artista.







i libri che interessano a chi ha i tuoi gusti





Altre Informazioni

ISBN:

9788869440205

Condizione: Nuovo
Collana: LE NAVI'
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 120






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X