La Carezza Della Memoria - Verdone Carlo | Libro Bompiani 02/2021 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

verdone carlo - la carezza della memoria

LA CAREZZA DELLA MEMORIA




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 5 ore e 32 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
17,00 €
NICEPRICE
16,15 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Bompiani

Pubblicazione: 02/2021





Trama

La memoria è una scatola. Aprirla, guardare, ricordare, raccontare sono atti naturalmente concatenati in questa raccolta di storie e racconti di Carlo Verdone. L'attore e regista aveva già lavorato sulla memoria ne "La casa sopra i portici", pubblicato da Bompiani nel 2012, ritornando nelle stanze della casa di famiglia e ascoltando le vicende evocate da quel luogo. Nel suo nuovo libro è il disordine delle immagini in cui si imbatte, immagini dal passato, ad accendere la narrazione. Ogni racconto è un momento di vita vissuta rivisitato dopo tanto tempo: dal legame col padre ai momenti preziosi condivisi con i figli, dai primi viaggi alla scoperta del mondo alle trasferte di lavoro, dalle amicizie romane a un delicato amore di gioventù. Ovunque, sempre, il gusto per l'osservazione della commedia umana, l'attenzione agli altri - come sono, come parlano, come si muovono - che nutre la creazione dei personaggi cinematografici, e uno sguardo acuto, partecipe, a tratti impietoso a tratti melanconico su Roma, sulla sua gente, sul mondo. Leggendo queste pagine si ride, si sorride, ci si commuove, si riflette; si torna indietro nel tempo, si viaggia su treni lentissimi con compagni di viaggio sorprendenti, si incontrano celebrità e persone comuni, ugualmente illuminate dallo sguardo di un artista e di un uomo da sempre attento, per indole, vocazione e professione, all'altro da sé.




Recensione Libraio

Con i personaggi famosi e mediatici più amati, si finisce per fare come diceva Salinger a proposito dei libri più belli, quando vorresti che l’autore fosse un tuo amico per continuare a parlare insieme dopo che il libro è finito.

Carlo Verdone è una di queste figure, amato dal pubblico italiano per i suoi indimenticabili personaggi e per le sue altrettanto indimenticabili (e a volte impietose) commedie.

Con il nuovo libro-memoir La carezza della memoria, Carlo Verdone apre la scatola dei ricordi.
Con La casa sopra i portici ci aveva portato con sé tra le stanze della casa di infanzia più amata, raccontandoci della sua famiglia, della sua formazione e della sua educazione con un pizzico di malinconia dovuta al fatto che la porta di quella casa si sarebbe serrata per sempre alle sue spalle.

Ora,  tutto ciò che rimane in La carezza della memoria, è la tenerezza.

La carezza della memoria è come un album di fotografie che si muove tra passato e presente. Carlo Verdone racconta così a partire da ricordi disordinati come un cassetto di fotografie: il legame con il padre, il rapporto con i figli, preziosi momenti di una vita vissuta tra lavoro, amicizia, amore.
Ad ammantare La carezza della memoria stavolta è proprio il gusto per il ricordo che illumina tutto con un sorriso. Non manca naturalmente nella scrittura di Verdone il gusto per la commedia, l’ia, la ronisua creatività che trae ispirazione dalla commedia umana che si può osservare tutti i giorni.

La carezza della memoria è un viaggio nel tempo nella vita di uno dei protagonisti più amati del cinema italiano che ci porta con sé a spasso per Roma e a gettare sguardi tra i ricordi, tra  le persone, tra i personaggi.



Recensione di Stefania C.






Altre Informazioni

ISBN:

9788830101005

Condizione: Nuovo
Collana: OVERLOOK
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 224






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X