2001. Un Archivio - Dominijanni Ida | E-Book Epub Manifestolibri 07/2021 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
ARGOMENTO:  EBOOKS > SCIENZE UMANE

dominijanni ida - 2001. un archivio

2001. Un Archivio




Formato: EPUB
DRM: Digital watermarking
Dimensioni: ,99 MB

PREZZO
9,49 €




Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


ebook

Compatibilità

Computer
Questo eBook è compatibile con tutti i PC con sistema operativo Windows, Linux, Mac. Per poter leggere il libro digitale è necessario scaricare un programma di e-reading quale ad esempio Calibre.
Android
Questo eBook è compatibile con tutti i dispositivi (Tablet e Smartphone) che utilizzano il sistema operativo Android. Per poter leggere il libro digitale è necessario scaricare un programma di e-reading quale ad esempio Aldiko
eBook Reader
Questo eBook è compatibile con tutti i dispositivi eBook Reader.
iPhone/iPad
Questo eBook è compatibile con tutti i dispositivi come iPhone, iPad, iPod Touch che utilizzano il sistema operativo IOS.
Kindle
Questo eBook non è compatibile con l’eBook Reader di Amazon Kindle. Tuttavia utilizzando il programma gratuito Calibre è possibile convertire il file da ePub a Mobi, il formato proprietario di Amazon, e leggere il libro digitale su Kindle.




Dettagli

Lingua: Italiano
Pubblicazione: 07/2021





Trama

La coincidenza fra il ventennale dell’11 settembre e il ritorno dell’Emirato islamico in Afghanistan chiude il cerchio di una storia che sembra tornare al punto di partenza. E dimostra, con il fallimento della «global war on terrorism», l’inconsistenza dei suoi presupposti culturali, dalla teoria dello scontro di civiltà al progetto di esportazione armata della democrazia. Mentre il mondo si interroga sulle conseguenze geopolitiche della disfatta occidentale a Kabul, il ventennio alle nostre spalle si contrae in un tempo di transizione largamente contrassegnato, sulle due sponde dell’Atlantico, dagli effetti dell’attacco alle Torri gemelle e della risposta bellica americana: politiche securitarie e xenofobiche, crisi del multiculturalismo, erosione dei diritti e delle garanzie costituzionali, backlash e fine del patriarcato. Ma l’11 settembre non fu solo l’inizio di tutto questo: fu anche l’epifania in diretta televisiva del mondo globale nato sulle ceneri del bipolarismo novecentesco. E la ferita di Manhattan fu anche un trauma del pensiero che domandava un salto di fronte all’impensato. Dalla critica della sovranità nazionale ai paradigmi biopolitici del governo del vivente all’ontologia femminista della vulnerabilità e dell’interdipendenza, si forma allora quell’agenda filosofico-politica tuttora necessaria, e tuttavia non sufficiente, per affrontare un nuovo evento globale come quello pandemico, scatenato non più dal virus terrorista ma da un virus biologico.




Autore

Ida Dominijanni ha lavorato dal 1982 al 2012 nella redazione de «il manifesto» come responsabile delle pagine culturali, notista politica, editorialista e scrive attualmente per «Internazionale» e altre testate. Ha insegnato filosofia politica e teoria femminista all’Università di Roma «Roma Tre» e, come fellow della Society of the Humanities, alla Cornell University di Ithaca (NY, Usa). Fa parte del Centro studi per la riforma dello Stato di Roma e collabora con la comunità filosofica femminile «Diotima» dell’Università di Verona. Suoi contributi appaiono regolarmente su riviste italiane e straniere (ultimo, La trappola sovranista, «Parole chiave» 2020/3). Tra i suoi libri Il trucco. Sessualità e politica nella fine di Berlusconi (Ediesse, 2014) e, come coautrice, Another Mother, a cura di Cesare Casarino e Andrea Righi, Minnesota Univ. Press, 2018) e La carta coperta. L’inconscio nelle pratiche femministe, a cura di Chiara Zamboni (Moretti&Vitali, 2019).







i libri che interessano a chi ha i tuoi gusti





Altre Informazioni

ISBN:

9791280124609

Condizione: Nuovo
Formato: EPUB
Pagine Arabe: 280





Cos'è l'ePub

Il formato EPUB è uno standard libero e aperto che è stato sviluppato e pensato specificamente per la produzione di libri digitali. Il grande vantaggio di questo formato è che permette al testo di adattarsi automaticamente allo schermo del dispositivo di lettura, di aumentare o diminuire la dimensione del carattere, personalizzando al massimo l’esperienza di lettura.




Cos'è il Watermark DRM

Il Watermark DRM conosciuto anche social DRM include all’interno del file delle informazioni sul legittimo proprietario (per esempio nome, cognome, indirizzo email ecc.). L'eBook è quindi personalizzato ma a parte questo può essere letto su qualsiasi dispositivo compatibile con il formato scelto e può essere trasferito, copiato e stampato senza limitazioni di alcun tipo.




Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X