home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
Libri di Cormac McCarthy


Foto di Cormac McCarthy
Cormac McCarthy

Cormac McCarthy (Providence, Rhode Island, 20 luglio 1933), è uno scrittore statunitense. È da molti considerato come uno dei più grandi scrittori americani contemporanei. I personaggi dei romanzi di McCarthy riflettono l’immagine di un'America dannata i cui eroi, nel rifiutare ogni forma di compromesso, sono condannati a una inesorabile solitudine; in questo sistema valoriale la violenza fine a sé stessa rimane l’unica, indecifrabile, realtà. McCarthy riscosse grande successo di pubblico con Cavalli selvaggi (1992), per il quale ricevette il National Book Award. Al romanzo sono seguiti Oltre il confine (1994) e Città della pianura (1998), completando così la cosiddetta Trilogia della frontiera. Dal libro Non è un paese per vecchi è stato tratto il film omonimo dei fratelli Cohen, vincitore di quattro Oscar. Ha vinto il Premio Pulitzer 2007 per il romanzo La strada.




Biografia

Cormac McCarthy è nato a Providence da famiglia cattolica irlandese. Nel 1937 la famiglia si trasferì a Knoxville, Tennessee, dove il padre lavorava come avvocato. Nel 1951 McCarthy iniziò a frequentare l'Università del Tennessee che abbandonò nel 1953 per entrare nell'aeronautica. 

McCarthy esordì nel 1965 con il romanzo Il guardiano del frutteto (trad.it. 2002) pervaso da cupo pessimismo e dall’amara consapevolezza dell’ ineluttabilità del male: l'essere umano non è suscettibile né di redenzione, né di perdono. 

Nel 1966 McCarthy ricevette una borsa di studio della Fondazione Rockefeller che gli consentì di viaggiare in tutta l’Europa meridionale prima di approdare a Ibiza, dove scrisse il suo secondo romanzo, Il buio fuori (1968; trad.it. 1997). 

Tornato negli Stati Uniti, McCarthy scrisse Figlio di Dio (1974;trad.it. 2000), la storia di Lester Ballard, giovane balordo disadattato che diventa serial killer. 

Una svolta rispetto ai romanzi precedenti è rappresentata da Suttree, romanzo parzialmente autobiografico che descrive il mondo squallido e degradato delle grandi città americane. In Meridiano di sangue (1985; trad.it. 1996) McCarthy rappresenta il mondo della frontiera fra Texas e Messico con spietato realismo: i protagonisti vivono ai margini della società e praticano con spregiudicatezza ogni sorta di violenza. 

Il successivo romanzo, Cavalli selvaggi (1992, trad.it. 1996) è il primo della Trilogia della frontiera, continuata poi da Oltre il confine (1994; trad.it. 1995) e Città della pianura (1998; trad.it.1999). La cruda rappresentazione della violenza, i dialoghi serrati, la filosofia del cowboy, le descrizioni dell’incontaminato paesaggio naturale in contrasto con il brutale mondo degli uomini sono diventate le cifre stilistiche più tipiche della narrativa di McCarthy

Del 2005 è Non è un paese per vecchi (trad. it. 2006), sanguinosa vicenda che consacra McCarthy come il massimo esponente del western postmoderno contemporaneo. 

L’ultimo romanzo di McCarthy a essere pubblicato è La strada (2006; trad.it.2007). In un'America sopravvissuta a una non meglio descritta catastrofe, un padre e un figlio cercano di sfuggire i rigori dell’inverno percorrendo una lunga pista asfaltata verso sud.





Citazioni

Il mio vecchio diceva sempre che un cavallo si doma all'unico scopo di cavalcarlo. Quindi se hai un cavallo da domare tanto vale sellarlo, montarci su e partire.




Video





Libri di
Cormac McCarthy



Copertina
CITTA' DELLA PIANURA
MCCARTHY CORMAC
12,00 €11,40 5%
Copertina
NON E' UN PAESE PER VECCHI
MCCARTHY CORMAC
12,00 €11,40 5%
Copertina
IL BUIO FUORI
MCCARTHY CORMAC
11,00 €10,45 5%
Copertina
OLTRE IL CONFINE
MCCARTHY CORMAC
12,50 €11,87 5%




Copertina
MERIDIANO DI SANGUE
MCCARTHY CORMAC
12,50 €11,87 5%
Copertina
SUNSET LIMITED
MCCARTHY CORMAC
10,00 €9,50 5%
Copertina
LA STRADA
MCCARTHY CORMAC
12,00 €11,40 5%

Libri presenti nel catalogo: 15 - Visualizza tutti i libri di Cormac McCarthy