home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
Libri di Nick Hornby


Foto di Nick Hornby
Nick Hornby

Nick Hornby, per esteso Nicholas Hornby, (nato il 17 aprile 1957 a Redhill, Surrey, Inghilterra), è un romanziere, sceneggiatore e saggista britannico noto per le sue rappresentazioni fortemente comiche e intrise di cultura pop e per i suoi di critica letteraria e musicale.




Biografia

I genitori di Hornby divorziarono quando lui era ancora giovane, dopodiché visse con la madre e la sorella. Hornby conseguì la laurea in letteratura inglese presso l'Università di Cambridge nel 1979 e iniziò gli studi presso una scuola di formazione per insegnanti l'anno successivo. 

Mentre lavorava come insegnante a Cambridge e poi a Londra, Hornby cominciò la carriera di giornalista freelance, scrivendo per testate tra le quali GQ, Time Out ed Esquire, lavorando inoltre come critico musicale per The New Yorker

Hornby pubblicò una prima raccolta di saggi letterari nel 1992, lo stesso anno che vide l'uscita di Fever Pitch-Febbre a 90° (prima edizione italiana Guanda 1997), un racconto autobiografico della sua vita di tifoso ossessivo della squadra di calcio inglese Arsenal. Il libro, molto popolare, è stato adattato per il cinema nel 1997 e di nuovo nel 2005. 

 La popolarità Hornby crebbe molto grazie a Fever Pitch, ma fu come romanziere che ottenne il suo definitivo riconoscimento presso il grande pubblico. Il suo primo lavoro di fiction, Alta fedeltà, pubblicato nel 1995 (prima edizione italiana Guanda 1998), segue le storie romantiche e la riluttante maturazione del trentenne Rob Fleming, proprietario di un negozio di dischi londinese; un’ altra storia di un fan ossessivo, questa volta di dischi in vinile tanto rari quanto snob. Alla sua uscita, Alta fedeltà ottenne il plauso della critica e divenne presto un best seller in Inghilterra. Il libro ha consolidato lo stile romanzesco di Hornby, che combina l'autoironia dei suoi protagonisti spesso in difficoltà con una forte convinzione nel potere redentore dell'arte (e in particolare della musica) e del contatto umano. Alta fedeltà è stato adattato per il cinema (2000) e per il palcoscenico di Broadway (2006). 

Il secondo romanzo di Hornby, Un ragazzo (Guanda 1998), tratta le vicende di un altro trentenne inetto e della sua improbabile amicizia con un ragazzo disadattato di 12 anni. Anche questa opera è stato trasformata in un film nel 2002 e in una serie televisiva nel 2014. 

 Altri suoi romanzi includono Come diventare buoni (Guanda 2001), Non buttiamoci giù (Guanda 2005; film 2014), Tutto per una ragazza (Guanda 2007) e Tutta un’altra musica (Guanda 2009; film 2018). Quest'ultimo rivisita il fenomeno dei fandom fan estremisti nell'era di Internet ed è incentrato su una comunità online di fan della musica e sul musicista rock solitario che idolatrano. Funny Girl (Guanda 2014) racconta la storia di un’attrice protagonista di una sitcom televisiva degli anni '60 presto diventata un fenomeno culturale. 

Nel 2019 esce per Guanda il libro Lo stato dell'unione, la storia (esilarante) di una coppia sposata in terapia psicologica.

Nel suo ultimo romanzo, Proprio come te (Guanda 2020), Hornby narra le vicende di una donna bianca di mezza età che nel bel mezzo di un divorzio si innamora di un uomo di colore molto più giovane. 

Tra i racconti si segnalano: Tutti mi danno del bastardo (Guanda 2013), E' nata una star? (Guanda 2005) e le antologie Il mio anno preferito (Guanda 2006) e Le parole per dirlo (Guanda 2001).

Tra le opere di saggistica di Hornby si possono segnalare: Rock, pop, jazz & altro. Scritti sulla musica (Guanda 2001), 31 canzoni (Guanda 2003), un'esplorazione attraverso un saggio autobiografico della sua musica preferita, e Una vita da lettore (Guanda 2004), che raccoglie gli articoli di cultura pop che ha scritto per la rivista letteraria The Believer. Altre articoli sono stati raccolti in volume in: Housekeeping vs. the Dirt (2006), Shakespeare scriveva per soldi (2008, prima edizione italiana Guanda 2009), Sono tutte storie (Guanda 2012) e Ten Years in the Tub (2013).

Hornby ha scritto la sceneggiatura per il film del 2009 An Education, basato su un saggio della rivista Granta della giornalista britannica Lynn Barber, per il quale Hornby ha ricevuto una nomination all'Oscar. Ha poi scritto le sceneggiature per i film Wild (2014), basato sul libro di memorie di Cheryl Strayed sull'escursionismo del Pacific Crest Trail, e Brooklyn (2015), un adattamento del romanzo di Colm Toibin relativo agli intrecci amorosi di un giovane immigrato irlandese negli Stati Uniti. Il lavoro in quest'ultimo film è valso a Hornby la sua seconda nomination all'Oscar. La serie TV Love, Nina (2016) è stata adattata da Hornby ed è basata sul libro di memorie di Nina Stibbe. 





Citazioni

Non gliene fregava molto di nulla, e questo gli avrebbe garantito una lunga esistenza senza depressione.




Video





Libri di
Nick Hornby



Copertina
DICKENS E PRINCE
HORNBY NICK
16,00 €15,20 5%
Copertina
ALTA FEDELTA'
HORNBY NICK
18,00 €17,10 5%
Copertina
12,00 €11,40 5%
Copertina
UN RAGAZZO
HORNBY NICK
14,00 €13,30 5%




Copertina
FEBBRE A 90°
HORNBY NICK
13,00 €12,35 5%
Copertina
NON BUTTIAMOCI GIU'
HORNBY NICK
12,00 €11,40 5%
Copertina
ALTA FEDELTA'
HORNBY NICK
12,00 €11,40 5%

Libri presenti nel catalogo: 41 - Visualizza tutti i libri di Nick Hornby