Verita' O Fede Debole? - Girard Rene'; Vattimo Gianni | Libro Feltrinelli 03/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

girard rene'; vattimo gianni - verita' o fede debole?

VERITA' O FEDE DEBOLE? DIALOGO SU CRISTIANESIMO E RELATIVISMO

;




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
8,00 €
NICEPRICE
6,80 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 03/2015





Prefazione

Il serrato dialogo sul relativismo e il cristianesimo tra due grandi figure del pensiero contemporaneo.




Trama

Il ruolo della religione cristiana nel mondo globalizzato e multiculturale, il suo rapporto con la morale, il complesso e delicato confronto tra verità e libertà e tra relativismo e fede, i pericoli e le tensioni di un mondo dove sembrano riaffacciarsi forme di violenza di matrice religiosa. Attorno a questi temi si sta articolando, ormai da qualche anno, anche il dialogo fra due dei più importanti pensatori viventi: l'antropologo francese René Girard e il filosofo italiano Gianni Vattimo. Partendo da presupposti speculativi differenti (l'antropologia cristiana di Girard e la filosofia heideggeriana di Vattimo), le risposte dei due interlocutori sono non di rado contrapposte, ma rimandano anche alla condivisione di alcuni valori, e a un comune atteggiamento di dialogo. Il testo, a cura di Pierpaolo Antonello, presenta al grande pubblico la trascrizione di tre conferenze che hanno visto i due autori confrontarsi sui punti più radicali del loro pensiero.




Autore

René Girard (Avignone, 1943), eletto fra i quaranta "immortali" dell'Académie française, è uno dei pensatori più influenti della cultura contemporanea. I suoi libri sono tradotti in tutto il mondo. Tra le sue opere La violenza e il sacro, Delle cose nascoste sin dalla fondazione del mondo, Il capro espiatorio, Vedo Satana cadere come la folgore e La voce inascoltata della realtà.

Gianni Vattimo (Torino, 1936) è uno dei più importanti e noti filosofi italiani. I suoi studi su Heidegger e Nietzsche, al pari delle sue opere successive, sono stati tradotti in varie lingue. Ha curato l'edizione della Garzantina Filosofia (1981). Per Feltrinelli ha curato (insieme a P.A. Rovatti) Il pensiero debole (1990).

Pierpaolo Antonello è professore di Letteratura italiana contemporanea a Cambridge. Oltre a lavori su Michel Serres e Guy Debord, ha curato insieme a De Castro Rocha i dialoghi con René Girard, Origine della cultura e fine della storia (Cortina, 2003). Sempre di Girard ha curato Il sacrificio (Cortina, 2004) e Il pensiero rivale (Transeuropa, 2006). Collabora con "L'indice dei libri del mese".







Altre Informazioni

ISBN:

9788807885853

Condizione: Nuovo
Collana: UNIVERSALE ECONOMICA. SAGGI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 121






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X