Umberto Vittorini Nelle Collezioni Private. Tradizione E Modernità Nella Pittura Di Un Maestro Del Novecento - Ricci C.(Curatore) | Libro Pacini Fazzi 01/2020 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

ricci c.(curatore) - umberto vittorini nelle collezioni private. tradizione e modernità nella pittura di un maestro del novecento

Umberto Vittorini nelle collezioni private. Tradizione e modernità nella pittura di un maestro del Novecento




Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore


PREZZO
30,00 €



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Pacini Fazzi

Pubblicazione: 01/2020





Trama

Catalogo della mostra dedicata ad Umberto Vittorini nel 2016, presso la Fondazione Ricci ONLUS di Barga. Il volume ripropone le opere presenti nella mostra; solo due, ritrovate e acquisite in seguito, sono state aggiunte: Festa in campagna (degli anni '20) e Deposizione del 1958. Amico di Lorenzo Viani, Umberto Vittorini nasce a Sommocolonia nel 1890. La sua arte si inserisce nella corrente della pittura segnata dal realismo toscano, non immune alle volte da elementi d'avanguardia soprattutto in queste acqueforti e contaminazioni con il cenacolo dei pittori versiliesi. Un pittore come anche Viani e molti altri toscani fin de siècle che rimarranno a cavallo tra la tradizione pittorica cristallizzata e canonizzata da Fattori e le prime istanze d'avanguardia. Passato attraverso le due guerre, scomparso nel 1979, Vittorini rappresenta ancora oggi un'esperienza figurativa significativa e originale.







Altre Informazioni

ISBN:

9788865507766

Condizione: Nuovo
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 208






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X