home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

sceresini andrea; giroffi lorenzo - ucraina. la guerra che non c'era

UCRAINA. LA GUERRA CHE NON C'ERA

;




Disponibilità: IMMEDIATA

Se ordini entro 21 ore e 57 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
18,00 €
NICEPRICE
17,10 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 03/2022





Trama

24 febbraio 2022. La guerra che non c'era, adesso c'è. Le sirene antiaeree sono partite a Leopoli, ci sono state esplosioni a Kiev. La Russia di Putin sta attaccando da più fronti, via cielo e terra. Gli Stati Uniti e la Nato sono pronti alla difesa dell'indipendenza dell'Ucraina e dei confini dell'Europa. Autunno 2014. La guerra che non c'è. Un reportage esclusivo, scritto da due giovani e coraggiosi giornalisti freelance italiani che per mesi hanno vissuto lungo le due sponde del fronte. Da Donetsk a Lugansk, passando per Kiev, un'odissea fra trincee, battaglie e posti di blocco, miliziani dal volto umano, ufficiali alcolizzati e cocainomani, volontari di mezza Europa ubriachi di ideologia, bombardamenti e bordelli militari. L'obiettivo, osservare il vero volto della guerra: senza pregiudizi né retorica, ma con lo spirito un po' incosciente di chi cerca la verità. Il risultato: una lunga carrellata di ritratti e destini, nel solco dei reportage di guerra alla Terzani e Fallaci, che spiegano le contraddizioni della Storia attraverso le storie individuali.




Note Editore

"Nel 2014, abbiamo trascorso un mese e mezzo nell'Ucraina devastata dalla guerra. Una guerra che non c'era, perché i media occidentali se ne sono quasi subito dimenticati. Una guerra che ora c'è, purtroppo, e che ha ricominciato a distruggere, ammazzare, bruciare, mutilare.. Concentrarsi sui pretesti (chi ha invaso chi, chi possedeva cosa) significa tapparsi gli occhi, facendo il gioco di chi sta fomentando questo conflitto."




Autore

Andrea Sceresini (Sondrio, 1983) è un giornalista freelance, autore di inchieste e reportage di guerra. Dal 2014 al 2017 ha seguito il conflitto nel Donbass, in Ucraina orientale. Si è occupato a lungo di stragi e gruppi estremisti dell'estrema destra. Ha lavorato per "La Stampa", "l'Espresso", Report, Doc3, Spotlight, Il fattore umano, Tg2 Dossier. Ha realizzato servizi e documentari per Rai, Mediaset e Sky. Ha scritto libri per Chiarelettere, Il Saggiatore e Baldini+Castoldi. Attualmente lavora per Rai 2. In questo momento è tornato in Ucraina, per seguire in prima linea il nuovo conflitto come inviato speciale.

Lorenzo Giroffi (1986), ha cominciato con una radio di provincia, a Caserta, col racconto della camorra, poi ha iniziato a occuparsi di esteri. Ha seguito in presa diretta gli eventi legati alle primavere arabe, alla guerriglia sui monti del Kurdistan, alle rotte migratorie in Africa, alla guerra nel Donbass, alla rivoluzione burkinabé, agli affari delle miniere illegali in vari angoli del mondo, agli attacchi terroristici in Europa, alla battaglia di Mosul, ai cartelli messicani, alla crisi venezuelana, al conflitto libico, agli slum di Nairobi, fino alle periferie di Roma e Napoli. Tra i suoi libri, La seconda vita di Majorana (2016), Il fornaio (2018) e il romanzo La linea della notte (2020). È autore del podcast sulla violenza clandestina Cani violenti. Ha diretto il film Eroi perduti e il documentario Senza Diego.










Altre Informazioni

ISBN:

9788893889810

Condizione: Nuovo
Collana: LE BOE
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 256


Dicono di noi