Tre Drammi Di Poesia: La Grande Passeggiata-Natura Morta Con Attori-Agamennone - Sinisi Fabrizio | Libro Edizioni Di Pagina 01/2017 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
ARGOMENTO:  LIBRI > LETTERATURA > TEATRO

sinisi fabrizio - tre drammi di poesia: la grande passeggiata-natura morta con attori-agamennone

Tre drammi di poesia: La grande passeggiata-Natura morta con attori-Agamennone




Disponibilità: Normalmente disponibile in 10 giorni


PREZZO
17,00 €
NICEPRICE
14,45 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 01/2017





Trama

I tre testi riuniti in questo volume costituiscono una trilogia dell'identità esistenziale, del rapporto dell'individuo con la Storia. La grande passeggiata s'ispira a un celebre fatto di cronaca: la clamorosa vicenda che nel 2011 aveva visto l'ex direttore del Fondo Monetario Internazionale Dominique Strauss-Kahn accusato di stupro e stroncato nella sua ascesa politica viene qui rivista e trasfigurata in una micidiale trappola tragica. Natura morta con attori è molte cose insieme: un'inedita versione dell'omicidio Pasolini, un thriller filosofico, un dramma da camera visionario e tesissimo, sviluppato come un redde rationem veritativo tra un uomo e una donna che, in una sera qualunque della vita, decidono di essere - per una volta - «assolutamente sinceri», interrogandosi senza pietà, dicendosi finalmente tutto. Agamennone è una riscrittura postmoderna del classico tragico in cui gli elementi e i personaggi del dramma eschileo vengono messi a reazione, scatenati l'uno contro l'altro fino alle estreme conseguenze, in una tensione d'amore e di rabbia, erotismo e cupezza, tristezza e furore: un'opera intima ed epica insieme, estremamente contemporanea, che rivela una potente e validissima nuova versione nella tradizione di riscrittura del mito greco. Le storie sono diverse, la lingua è affidata a una scrittura poetica intensa e a una versificazione serrata, la drammaturgia è ambiziosa e mira continuamente alla commistione dei generi letterari - poesia e teatro, performance e narrazione - in un sogno di «totalità linguistica» oltranzistico e spregiudicato.







Altre Informazioni

ISBN:

9788874705610

Condizione: Nuovo
Collana: Visioni teatrali
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 152






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X