home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

soardo francesco - torino. carnets de voyage

TORINO. CARNETS DE VOYAGE




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
29,00 €
NICEPRICE
27,55 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

DELFINO CARLO

Pubblicazione: 01/2006





Trama

Raccontare la città è l'intento di questo libro, che lo fa in un modo estremamente originale. Una storia fatta solo di immagini disegnate, che ci riporta alla tradizione dei Quaderni di Viaggio, compagni dei viaggiatori del Settecento e dell'Ottocento. Accanto a musei, palazzi, università (la Mole, Palazzo Carignano, il Politecnico...), troviamo i luoghi della solidarietà e dell'incontro (dal Sermig al Gruppo Abele, al Cottolengo...) che appartengono certo alla tradizione e all'identità di Torino. Molti i "viaggiatori" coinvolti: artisti di professione come il maestro Ottavio Mazzonis o di passione, esponenti prestigiosi della letteratura e dello spettacolo come il Premio Nobel Dario Fo, della scenografia come Emanuele Luzzati, della pubblicità come Gavino Sanna e dell'architettura come Gabetti e Isola, Carlo Mollino, Renzo Piano o della scienza come Tullio Regge. E ancora docenti dell'Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, come Marcello Boglione, Mario Calandri, Sergio Saroni. Ne viene fuori un racconto corale, partecipato che, assieme a luoghi noti, ci svela angoli forse poco fotografati, interpretati con tecniche e sensibilità diverse.




Note Libraio

Raccontare la città è l’intento di questo libro, che lo fa in un modo estremamente originale. Una storia fatta solo di immagini disegnate, che ci riporta alla tradizione dei Quaderni di Viaggio, compagni dei viaggiatori del Settecento e dell’Ottocento. Accanto a musei, palazzi, università (la Mole, Palazzo Carignano, il Politecnico...), troviamo i luoghi della solidarietà e dell’incontro (dal Sermig al Gruppo Abele, al Cottolengo...) che appartengono certo alla tradizione e all’identità di Torino. Molti i “viaggiatori” coinvolti: artisti di professione come il maestro Ottavio Mazzonis o di passione, esponenti prestigiosi della letteratura e dello spettacolo come il Premio Nobel Dario Fo, della scenografia come Emanuele Luzzati, della pubblicità come Gavino Sanna e dell’architettura come Gabetti e Isola, Carlo Mollino, Renzo Piano o della scienza come Tullio Regge. E ancora docenti dell’Accademia Albertina di Belle Arti di Torino, come Marcello Boglione, Mario Calandri, Sergio Saroni. Ne viene fuori un racconto corale, partecipato che, assieme a luoghi noti, ci svela angoli forse poco fotografati, interpretati con tecniche e sensibilità diverse.










Altre Informazioni

ISBN:

9788871384207

Condizione: Nuovo
Formato: Libro rilegato
Pagine Arabe: 224


Dicono di noi