Hermeneutica 2018 - Tempo E Salvezza - Aa.Vv. | Libro Morcelliana 08/2018 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

aa.vv. - hermeneutica 2018 - tempo e salvezza

HERMENEUTICA 2018 - TEMPO E SALVEZZA ANNUARIO DI FILOSOFIA E TEOLOGIA




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
32,00 €
NICEPRICE
27,20 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Morcelliana

Pubblicazione: 08/2018





Trama

Questo numero di «Hermeneutica» affronta un tema particolarmente complesso e difficile da padroneggiare. Lo è, innanzitutto, perché si occupa del tempo, una delle questioni metafisiche più ardue da trattare. Noi facciamo esperienza del tempo, subiamo la pressione e in qualche caso l'oltraggio del tempo, prendiamo atto, spesso con rammarico, della vorticosa accelerazione del tempo che caratterizza l'organizzazione della società odierna, ma quando ci interroghiamo in modo esplicito sulla natura del tempo siamo nella stessa condizione espressa notoriamente da Agostino d'Ippona nelle Confessioni (XI, 4): non sappiamo che cosa sia. La natura del tempo, infatti, è un mistero al quale sono state date dal punto di vista filosofico risposte contrastanti, che oscillano tra i due poli estremi dell'affermazione della sua realtà e quello della sua irrealtà o illusorietà. Qualcuno potrebbe pensare che con la scienza moderna le cose siano cambiate, ma chi getta anche soltanto uno sguardo alla trattazione di questo problema da parte dei fisici teorici contemporanei si accorge che le risposte provenienti dalla scienza non sono diverse da quelle della riflessione filosofica classica e ripropongono per lo più la suddetta divaricazione. Anche l'affermazione oggi prevalente nel campo delle neuroscienze che il tempo è una cornice dei meccanismi cerebrali in cui la realtà si inserisce richiama, forse inconsapevolmente, la concezione "soggettiva" del tempo che il pensiero filosofico ha modulato in diverse varianti.







Altre Informazioni

ISBN:

9788837232283

Condizione: Nuovo
Collana: HERMENEUTICA
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 368






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X