Tempi Difficili - Dickens Charles | Libro Feltrinelli 09/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

dickens charles - tempi difficili

TEMPI DIFFICILI




Disponibilità: solo 2 copie disponibili, compra subito!

Se ordini entro 7 ore e 3 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
9,00 €
NICEPRICE
7,65 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 09/2015





Note Editore

Pubblicato nel 1854, Tempi difficili fu fin da subito uno dei libri più discussi del grande romanziere inglese, anche per la decisa vena antiutilitarista che ispira la scrittura. Duramente criticato da autori "conservatori" come Maculay, fu però valorizzato da autori più sensibili alla questione sociale come John Ruskin e in seguito George Orwell, che ne esaltò "la generosa rabbia". Ispirato dalle osservazioni fatte dall'Autore sulle condizioni di vita operaie e gli scioperi scoppiati nella cittadina di Preston, nei pressi di Manchester (in quegli anni già al centro del resoconto di Engels sulla condizione della classe operaia), il libro è ambientato in una città di fantasia, Coketown (la città del coke, del carbone). Al centro della vicenda il credo di Thomas Gradgrind, un industriale fiducioso "solamente nelle statistiche", che educa di conseguenza i suoi due figli, Louisa e Tom, dei quali reprime con metodo ogni lato fantasioso e idealistico. La figlia, difatti, viene data in sposa a un altro avido capitalista della cittadina, Josiah Bounderby, un tipo avaro e impostore, di ben trent'anni più anziano della ragazza. Lei accetta soprattutto per difendere in qualche modo il fratello, impiegato di Bounderby, presso la cui banca in seguito metterà a segno un furto. Scossa dall'amore interessato di un giovane politico, James Harthouse, che la corteggia assiduamente, la ragazza a quel punto scapperà dal padre per chiederne la protezione. Solo in quel momento questi si renderà conto della follia del suo sistema educativo.




Autore

Charles Dickens (Portsmouth, 1812 – Gad's Hill, Kent, 1870), uno dei più popolari e amati autori di tutti i tempi, incontrò il successo a ventisei anni, dopo un'infanzia e una giovinezza duramente segnate dalla miseria, con la pubblicazione del Circolo Pickwick (1836-1837). Da allora continuò senza sosta nella sua instancabile attività di narratore, cimentandosi nei più diversi generi letterari, e di organizzatore culturale. Pubblicò numerosi romanzi a dispense. Ricordiamo alcune opere successive al Circolo Pickwick: Oliver Twist (1837-38), Nicholas Nickleby (1838-39), America (1842), Martin Chuzzlewit (1843-44), Racconti di Natale (1843-48), Dombey e figlio (1847-48), David Copperfield (1849-50), Casa desolata (1852-53), Tempi difficili (1854), La piccola Dorritt (1857-58), Le due città (1859), Grandi speranze (1860-61) e Il nostro comune amico (1864-65). Nei "Classici" Feltrinelli: Storie fantastiche delle vacanze (1999), America (2008), Oliver Twist (2014).

Bruno Amato è uno fra i traduttori italiani di maggior esperienza. Dopo un passato editoriale in un grande casa editrice milanese, ha tradotto nel corso degli anni più di trecento libri.







Altre Informazioni

ISBN:

9788807902154

Condizione: Nuovo
Collana: UNIVERSALE ECONOMICA. I CLASSICI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 384






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X