Storia Del Limbo - Franceschini Chiara | Libro Feltrinelli 03/2017 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

franceschini chiara - storia del limbo

STORIA DEL LIMBO




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
45,00 €
NICEPRICE
42,75 €
SCONTO
5%



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 03/2017





Trama

Da quando l'espressione' "limbus inferni", "l'orlo dell'inferno", cominciò a essere usata dai teologi occidentali nel tardo XII secolo fino al 19 gennaio 2007, quando papa Benedetto XVI invitò i fedeli a "lasciar cadere l'ipotesi limbo", sono trascorsi quasi mille anni. Oggi la vicenda del limbo sembra finita. Questo saggio com'è nata e come si è sviluppata. Se Jacques Le Goff, in un capolavoro della storiografia contemporanea, aveva ricostruito la nascita del purgatorio, sul limbo mancava una ricerca completa e autorevole. Chiara Franceschini ha condotto questa ricerca, gettando luce sulla parabola di un'ipotesi teologica che fu non solo una questione centrale del cristianesimo, ma anche un'idea diffusa, concepita per rispondere a problemi antropologici e sociali ben definiti, rappresentata nelle arti figurative e narrata nella letteratura. Da Agostino a Dante, da Mantegna a Michelangelo, da Lutero a Federico Borromeo, con grande attenzione alla teologia, alle immagini, alle idee e pratiche diffuse, Franceschini riconduce l'affascinante storia del limbo al problema di fondo che l'ha segnata fin dall'inizio: quello dell'umanità residuale, cioè della difficoltà secolare da parte della Chiesa occidentale di risolvere l'anomalia della morte senza battesimo. Un percorso attraverso le fonti di un'intera civiltà per raccontare la storia di un'immagine che ha sfidato dall'interno la costruzione dell'aldilà cristiano.




Note Editore

La storia del Limbo si è conclusa il 19 gennaio 2007. Quel giorno, durante un'udienza in Vaticano, papa Benedetto XVI diede il suo consenso alla pubblicazione di un lungo rapporto che invitava i fedeli a "lasciar cadere" l'"ipotesi Limbo". La notizia della "fine del Limbo" ebbe una certa risonanza su tutti i giornali italiani e stranieri; più difficile era spiegare quando questa storia fosse cominciata, come mai fosse durata tanto e cosa fosse, in definitiva, questo Limbo che, come allora si disse, era stato "abolito".
Se Jacques Le Goff aveva messo a punto, in un capolavoro della storiografia contemporanea, la Storia del Purgatorio, sul Limbo mancava una ricerca completa e autorevole. Chiara Franceschini ha condotto questa ricerca e può ora offrire al pubblico e agli studiosi la parabola completa di un'ipotesi teologica che fu un'idea culturale diffusa e importante, che rispondeva a problemi antropologici e sociali ben definiti, che fu rappresentata e narrata in immagini, scritti, poesie e leggi e che durò più di un millennio, prima di venire scartata. Da sant'Agostino a Dante, da Mantegna a Michelangelo, da Lutero al cardinale Borromeo, con grande attenzione non solo alla cultura alta e alla teologia ufficiale, ma anche alle pratiche concrete e "dal basso" (come al diffuso miracolo della risurrezione temporanea dei feti per poterli battezzare e seppellire in terreno consacrato), Franceschini riconduce l'affascinante storia del Limbo nell'Occidente cristiano al grande mutamento culturale da un modello di aldilà di tipo "imperiale" a uno di tipo "penitenziale" che generò anche il Purgatorio, incrociato con una millenaria paura – quella dei morti non pacificati, non ritualmente seppelliti e senza nome – di cui si trovano ampie tracce nella storia delle credenze religiose europee e nel bacino mediterraneo fin dall'antichità.




Prefazione

La prima storia della nascita, dello sviluppo e della fine di una "ipotesi teologica" che fu al centro di dibattiti, leggi e immagini lungo un millennio di cristianesimo occidentale.




Autore

Chiara Franceschini ha studiato Archeologia, Arte del Rinascimento e Storia moderna alla Scuola Normale Superiore di Pisa. Ha poi lavorato presso il Warburg Institute per diversi anni. Ora insegna all'University College di Londra.







i libri che interessano a chi ha i tuoi gusti





Altre Informazioni

ISBN:

9788807105159

Condizione: Nuovo
Collana: CAMPI DEL SAPERE
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 545






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X