Cosi' Era Il Vietnam - Turse Nick | Libro Piemme 04/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

turse nick - cosi' era il vietnam

COSI' ERA IL VIETNAM SPARA A TUTTO CIO' CHE SI MUOVE


5 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
18,50 €
NICEPRICE
15,72 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Piemme

Pubblicazione: 04/2015





Note Editore

A quarant'anni di distanza dalla caduta di Saigon, la posizione dell'esercito americano sui presunti abusi compiuti dai militari è di negazione. Episodi come quelli di My Lai, dove in poche ore vennero uccisi 500 civili, sono considerati casi isolati. Peccato che le cose non stiano così; si trattava di un sistema calato dall'alto, basato sul body count. I premi dei soldati dipendevano dai cadaveri, come un videogioco. Spara a tutto ciò che si muove era l'ordine prima di ogni operazione.




Prefazione

"Sono passati quarant'anni e non abbiamo ancora imparato nulla da quella lezione." The New York Times




Trama

"Tiri su il suo body count o ha chiuso". Il generale Ewell incalzava senza pietà i suoi sottoposti in Vietnam con la conta dei morti. Era ossessionato. Nessuno doveva permettersi di abbassare il livello della sua divisione. 6.000 morti al mese come minimo, era l'obiettivo. Ne andava della sua reputazione di "macellaio" del Delta del Mekong. Tutto in Vietnam ruotava intorno al body count. Sulle pareti della mensa campeggiavano i punteggi settimanali di ogni soldato, in modo che tutti vedessero. E si regolassero di conseguenza. Se eri tra i primi avevi premi, licenze, casse di birra e altre piacevolezze. In caso contrario, stavi molto molto scomodo. Il sergente Roy Bumgarner pare ne abbia uccisi 1.500 da solo. E come lui, ce n'erano decine. "Uccidi, uccidi, uccidi", urlavano le reclute pertutto l'addestramento. "Spara a tutto ciò che si muove" era l'ordine dall'alto per le missioni. Disobbedire non era contemplato. La retorica della guerra in Vietnam ha riconosciuto My Lai come l'unico crimine di guerra commesso dai soldati americani. La strage di 500 donne, anziani e bambini, tutto un villaggio, compiuta nel 1968 è definita un caso isolato, opera di mele marce. Non è così. Basandosi su documenti riservati e sulle voci di testimoni oculari americani e vietnamiti, Turse costruisce il racconto mdella "sporca guerra".




Autore

Nick Turse, giornalista, storico e saggista, ha ottenuto numerosi riconoscimenti, in particolare per i suoi libri e articoli sugli aspetti ancora oscuri della guerra in Vietnam. Collabora e ha collaborato con numerose testate tra cui "Los Angeles Times", "San Francisco Chronicle", "The Nation".







Altre Informazioni

ISBN:

9788856638615

Condizione: Nuovo
Collana: TRUE
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 365
Traduttore: Zucca G.





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

24/12/2015 Di gcapriata
5 stelle su 5

interessante







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X