home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

spangher g.; marandola a. - la fragilita' della persona nel processo penale

LA FRAGILITA' DELLA PERSONA NEL PROCESSO PENALE

;




Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito!

Se ordini entro 22 ore e 7 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
66,00 €
NICEPRICE
62,70 €
SCONTO
5%



Questo prodotto usufruisce delle SPEDIZIONI GRATIS
selezionando l'opzione Corriere Veloce in fase di ordine.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Spese Gratis

Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Giappichelli

Pubblicazione: 04/2021





Trama

Muovendo da un'analisi dell'art. 3 Cost., il quale prevede che tutti i cittadini sono uguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali e che spetta alla Repubblica rimuovere gli ostacoli che limitano di fatto la libertà e l'eguaglianza dei cittadini e impediscono il pieno sviluppo della persona umana, il volume ha inteso valutare come la regola del c.d. principio di non discriminazione, ivi contenuta, affronti, sul versante normativo e applicativo, le situazioni soggettive di fragilità. L'opera si è prefissata l'obiettivo di analizzare come realisticamente le situazioni soggettive trovino realmente tutela e protezione all'interno di percorsi differenziati. Si è inteso, ancora, valutare la ragionevolezza e le proporzionalità delle ulteriori distinzioni che si vorrebbero introdurre attraverso una ponderata analisi dei beni e degli interessi posti a confronto. Nell'ambito dei diversi contributi riportati nel testo, si è cercato, altresì, di verificare come questi dati tengano (o meno) anche conto di quanto previsto dall'art. 2 della Costituzione ove si stabilisce che la Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo, sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità, e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale. Si tratta, all'evidenza, del principio di coesione sociale chiamato ad integrare i riferiti criteri valutativi delle diverse situazioni poste a confronto nei singoli elaborati in cui le situazioni di fragilità sono analizzate, nell'ambito delle differenti discipline e argomenti, in un'ottica prospettica funzionale ad una loro piena ed effettiva tutela.










Altre Informazioni

ISBN:

9788875244927

Condizione: Nuovo
Collana: OSSERVATORIO DELLA GIUSTIZIA PENALE
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 592


Dicono di noi