Smart - Martel Frederic | Libro Feltrinelli 10/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

martel frederic - smart

SMART Inchiesta sulle reti




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
22,00 €
NICEPRICE
20,90 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


ALTRI FORMATI

Disponibile anche in formato eBook al prezzo di 12,99 €





Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 10/2015





Prefazione

"Il luogo comune prevede che il digitale venga associato sbrigativamente a un unico fenomeno mondiale, che accelera la globalizzazione cancellando le differenze. Il mio libro dimostra il contrario: le reti e la cultura digitale sono frammentate in funzione delle culture, delle lingue, delle regioni."




Trama

Internet non appiattisce affatto il mondo. Semmai è il mondo a nutrire la Rete di complessità, diversità, ricchezza, tanto che sarebbe opportuno parlare ormai di reti, al plurale.
L'inglese è sempre meno dominante, perché la maggior parte delle conversazioni si svolge nella lingua madre degli utenti. L'attenzione di tutti è rivolta ai grandi protagonisti americani del business, da Amazon a Google, ma Frédéric Martel nel suo nuovo libro cambia la prospettiva e scopre come nel mondo non faccia che crescere il numero dei connessi non anglofoni, che piegano la Rete alle loro necessità locali e rafforzano siti e servizi come Yandex e VKontakte in Russia, Baidu, Alibaba o Weibo in Cina, Orkut in Brasile o Taringa in Argentina.
Per questo, Smart è un'inchiesta sul campo: per studiare le reti di oggi, Martel ha viaggiato in lungo e in largo, dal Messico al Libano, dalla Russia al Brasile, da Gaza a Cuba, oltre ovviamente agli Stati Uniti e alla Cina. "Non volevo fare un libro troppo teorico: le conclusioni dicono una cosa precisa, ma ci sono arrivato alla fine di una lunga ricerca. Ho incontrato centinaia di persone e credo che questo dia una certa freschezza al racconto. Le reti sono fatte di persone calate in una realtà per niente virtuale, mi piaceva guardarla con i miei occhi e poi descriverla."
La direzione in cui si muove il mondo delle reti è quella di un'aderenza sempre più spinta alle esigenze, agli interessi, ai riferimenti culturali di ciascuno di noi, mentre le tecnologie digitali si personalizzano sempre di più, dagli smartphone alle smart cities, dove l'ambiente interagisce con gli utenti grazie alla comune presenza nell'"internet delle cose". Un futuro a cui guardare, tutto sommato, con ottimismo, perché l'incubo del Grande Fratello non abita sulla Rete.




Autore

Frédéric Martel (Châteaurenard, 1967) è sociologo e lavora all'Iris (Institut de relations internationales et stratégiques) di Parigi. Ha scritto alcuni libri di grande successo e collabora stabilmente con giornali e radio francesi. Per Feltrinelli sono usciti Mainstream. Come si costruisce un successo planetario e si vince la guerra mondiale dei media (2010) e Global Gay (2014).







Altre Informazioni

ISBN:

9788807172960

Condizione: Nuovo
Collana: SERIE BIANCA
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 382
Traduttore: Schianchi M.






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X