Sinestesia. Struttura Che Connette Linguaggi E Comportamenti - Guerra Lisi Stefania; Stefani Gino | Libro Franco Angeli 10/2016 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

guerra lisi stefania; stefani gino - sinestesia. struttura che connette linguaggi e comportamenti

SINESTESIA. STRUTTURA CHE CONNETTE LINGUAGGI E COMPORTAMENTI

;




Disponibilità: Normalmente disponibile in 15 giorni


PREZZO
26,00 €



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


ALTRI FORMATI

Disponibile anche in formato eBook al prezzo di 19,99 €





Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Franco Angeli

Pubblicazione: 10/2016





Trama

La Sinestesia è, per gli autori, la struttura che connette le espressioni e rappresentazioni di un vissuto umano che, nell'attraversamento ontofilogenetico, riassume dal concepimento in poi tutti gli esseri viventi in una stratificazione mnemonica delle immagini di tutti i sensi, interconnesse per atmosfere affettive, riassociabili e riemergenti, appunto, sinestesicamente. La continuità dell'Essere umano, e di esso con il mondo, è garantita dall'inconscio e costante flusso sinestesico, che connette il passato, cioè il già vissuto, con il presente, e con la predisposizione emo-proiettiva al futuro. Per questo, per capire la Sinestesia come "struttura che connette" un inconscio collettivo di immagini sensoriali che ci permettono di relazionarci, aldilà delle differenze, con gli altri della nostra e delle altre specie di vita, sembra necessario confrontarsi con le ultime scoperte dell'Evo-Devo, dell'evoluzione stratificata, dell'embriologia, della nuova biologia, della zoosemiotica, dell'Estetica cosmofisiopsicologica, di tutte le discipline sottese alle metafore di un Informale che nelle Arti e nell'Arte di vivere ci "informa" del Senso delle infinite forme bellissime che ci e si costituiscono nell'Esserci Transpersonalmente nel mondo che ci appartiene e al quale apparteniamo - perché l'Integrazione non è una scelta ma una armonica realtà. Da questo risulterà chiaro perché si considera la Sinestesia come "la struttura che connette" anche la disciplina che è la Globalità dei Linguaggi.







Altre Informazioni

ISBN:

9788891742506

Condizione: Nuovo
Collana: SCIENZE DELLA FORMAZIONE
Pagine Arabe: 224






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X