Scritti Corsari - Pasolini P. Paolo | Libro Garzanti 01/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

pasolini p. paolo - scritti corsari

SCRITTI CORSARI


5 stelle su 5 2 recensioni presenti


Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito!

Se ordini entro 7 ore e 22 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
13,00 €
NICEPRICE
12,35 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Garzanti

Pubblicazione: 01/2015





Trama

"L'invisibile rivoluzione conformistica di cui Pasolini parlava con tanto accanimento e sofferenza dal 1973 al 1975, non era affatto un fenomeno invisibile. Cbi ricorda anche vagamente le polemiche giornalistiche di allora, a rileggere questi 'Scritti corsari' può restare sbalordito. Il fatto è die per Pasolini i concetti sociologici e politici diventavano evidenze fisiche, miti e storie della fine del mondo. Finalmente, così, Pasolini trovava il modo di esprimere, di rappresentare e drammatizzare teoricamente e politicamente le sue angosce... di parlare in pubblico del destino presente e futuro della società italiana, della sua classe dirigente, della fine irreversibile e violenta di una storia secolare." (Dalla Prefazione di Alfonso Berardinelli)







Altre Informazioni

ISBN:

9788811688372

Condizione: Nuovo
Collana: TASCABILI GARZANTI
Dimensioni: 208 x 30 x 139 mm
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 255
Pagine Romane: XII





I vostri commenti al Libro

2 recensioni presenti.

25/12/2017 Di tarcisiamentasti
5 stelle su 5

Libro fondamentale per conoscere le intuizioni geniali di Pasolini.



30/03/2016 Di lucia47lucia
5 stelle su 5

Ritengo Pasolini, per come appare in questi " Scritti corsari " come uomo di grandissimo spessore,profondità e sensibilità.Una persona di sinistra ma NON della sinistra, come disse di se stesso Giorgio Gaber. Ovvero una persona che segue il filo esatto della sua ragione e coscienza ,senza proteggersi dietro nessuna etichetta. Di lui in gioventù ho visto qualche film e ho letto solo ,mi sembra, Una vita violenta. Ma ero giovane e filtravo ogni cosa attraverso pregiudizi politici. Questo è sempre un grande errore perchè può privarci della conoscenza del pensiero di persone di valore Quando avrò finito il libro voglio acquistare le sue poesie.Penso che mi piaceranno..







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X