Scoop - Franceschini Enrico | Libro Feltrinelli 01/2017 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

franceschini enrico - scoop

SCOOP




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
16,00 €
NICEPRICE
13,60 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 01/2017





Note Editore

Scoop è un libro di Enrico Franceschini che racconta storie e avventure di un giovane protagonista, Andrea Muratori, che ritrovatosi inviato per sbaglio in un piccolo paese del Centro America dilaniato dalla guerra civile, spera che sia finalmente giunto il suo grande momento per dare una svolta alla sua carriera di giornalista. E così incarnerà l'ideale di inviato speciale, a metà strada tra un agente segreto e un avventuriero, disilludendosi dell'idea romantica di giornalismo che aveva in mente e scoprendo davvero cosa avviene nella realtà dei fatti.




Trama

Spedito per un equivoco in un paese del Centro America dilaniato dalla guerra civile, il giovane cronista Andrea Muratori è in preda all'eccitazione e allo sgomento: potrebbe essere arrivata la grande occasione di realizzare l'ideale romantico dell'inviato speciale (figura a metà tra l'agente segreto, il playboy e l'avventuriero) o di dimostrarsi tragicamente non all'altezza del compito. Una volta ai Tropici, fra veterani della categoria che passano le giornate ai bordi della piscina di un albergo di lusso, preoccupati soltanto di fare la cresta alla nota spese, spassarsela e spararle più grosse della concorrenza, il suo amore per il giornalismo cede prima alla disillusione e quindi a un irrefrenabile disgusto. Ma all'improvviso la commedia a cui gli sembra di assistere, tra dittatori da operetta, guerriglieri campesinos, invisibili squadre della morte e puttane comprensive (anche con lui), diventa un dramma autentico: e allora il giovane reporter comincia a riconoscere in quei cialtroni dei suoi colleghi e nella loro apparentemente sconclusionata professione l'indizio di qualcosa di eroico. Uno scoop potrà anche essere inventato, ma il giornalismo rimane, come gli insegna un vecchio del mestiere, "il più grande divertimento che puoi avere con i calzoni addosso". Un romanzo sulla carta stampata prima della rivoluzione digitale, sui corrispondenti di guerra prima dello smartphone e sull'eterno rito di passaggio dalla giovinezza all'età adulta.




Autore

Enrico Franceschini (Bologna, 1956), giornalista e scrittore, è da più di trent'anni corrispondente dall'estero per "la Repubblica", per cui ha ricoperto le sedi di New York, Washington, Mosca, Gerusalemme e attualmente Londra. Nel 1994 ha ricevuto il Premio Europa per le sue corrispondenze sul golpe di Mosca. Per Feltrinelli ha pubblicato La donna della Piazza Rossa (1994), Russia. Istruzioni per l'uso (1998), Fuori stagione (2006), Avevo vent'anni. Storia di un collettivo studentesco. 1977-2007 (2007), Voglio l'America (2009), L'uomo della Città Vecchia (2013) e Scoop (2017).







Altre Informazioni

ISBN:

9788807032301

Condizione: Nuovo
Collana: I NARRATORI
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 208






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X