Rivoluzione Google - Levy Steven | Libro Hoepli 05/2012 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

levy steven - rivoluzione google

RIVOLUZIONE GOOGLE I segreti dell'azienda che ha cambiato il mondo


5 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore


PREZZO
20,90 €



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

HOEPLI

Pubblicazione: 05/2012





Descrizione

Vincente e ammirata come poche altre aziende nella storia, Google ha trasformato Internet ed è diventata una parte irrinunciabile della nostra vita. Come c’è riuscita? Steven Levy, giornalista di lungo corso ed esperto di tecnologia, ha potuto vederla dall’interno come mai nessuno prima, e in questo libro conduce i lettori fi n dentro il quartier generale – il Googleplex – per scoprire davvero come funziona quest’azienda.

Prima ancora di laurearsi a Stanford, i cofondatori Larry Page e Sergey Brin hanno rivoluzionato la ricerca su Internet. A questa brillante innovazione ne è seguita un’altra: guadagnare miliardi di dollari con la pubblicità sul Web. Grazie a questa macchina sfornasoldi Google è cresciuta a un ritmo vertiginoso, imbarcandosi in nuove avventure: data center più effi cienti, telefoni cellulari opensource, video gratuiti su Internet (YouTube), cloud computing, digitalizzazione dei libri e molto altro.

Il segreto del suo successo, rivela Levy, è una mentalità tecnica e improntata ai valori tipici di Internet: la velocità, l’apertura, la sperimentazione e il rischio. Con il suo approccio orgogliosamente elitario alla selezione del personale, Google vizia i suoi ingegneri – mensa e tintoria gratis, medici e massaggiatori in azienda – garantendo loro tutto il necessario per lavorare al meglio. E ancora oggi, con oltre 23.000 dipendenti, Larry Page approva personalmente ogni nuova assunzione.

Ma Google sta forse perdendo la sua spinta all’innovazione? Quali passi falsi ha commesso? In Cina per esempio, dove Levy spiega cos’è andato storto e rivela che Brin era in disaccordo sulla strategia per il mercato cinese; e più di recente con il social networking, dove per la prima volta Google si lancia all’inseguimento di un competitor di successo. Alcuni dipendenti stanno abbandonando Google per trasferirsi in start-up più piccole e agili. L’azienda che si era ripromessa di non essere “cattiva” è ancora in grado di competere? Quale sarà il suo futuro?

Steven Levy ha affrontato l’argomento Google per oltre dieci anni, prima a Newsweek, dov’era senior editor e redattore capo per la tecnologia, e ora a Wired, dove è senior writer. Ha scritto anche di Apple (Insanely Great e The Perfect Thing) ed è autore del classico Hackers: Heroes of the Computer Revolution. Vive a New York con sua moglie e suo fi glio. Potete visitare il suo sito all’indirizzo www.stevenlevy.com.




Trama

Vincente e ammirata come poche altre aziende nella storia, Google ha trasformato Internet ed è diventata una parte irrinunciabile della nostra vita. Come c’è riuscita? Steven Levy, giornalista di lungo corso ed esperto di tecnologia, ha potuto vederla dall’interno come mai nessuno prima, e in questo libro conduce i lettori fin dentro il quartier generale - il Googleplex - per scoprire davvero come funziona quest’azienda.
Prima ancora di laurearsi a Stanford, i cofondatori Larry Page e Sergey Brin hanno rivoluzionato la ricerca su Internet. A questa brillante innovazione ne è seguita un’altra: guadagnare miliardi di dollari con la pubblicità sul Web. Grazie a questa macchina sfornasoldi Google è cresciuta a un ritmo vertiginoso, imbarcandosi in nuove avventure: data center più efficienti, telefoni cellulari open-source, video gratuiti su Internet (YouTube), cloud computing, digitalizzazione dei libri e molto altro.
Il segreto del suo successo, rivela Levy, è una mentalità tecnica e improntata ai valori tipici di Internet: la velocità, l’apertura, la sperimentazione e il rischio. Con il suo approccio orgogliosamente elitario alla selezione del personale, Google vizia i suoi ingegneri - mensa e tintoria gratis, medici e massaggiatori in azienda - garantendo loro tutto il necessario per lavorare al meglio. E ancora oggi, con oltre 23.000 dipendenti, Larry Page approva personalmente ogni nuova assunzione.
Ma Google sta forse perdendo la sua spinta all’innovazione? Quali passi falsi ha commesso? In Cina per esempio, dove Levy spiega cos’è andato storto e rivela che Brin era in disaccordo sulla strategia per il mercato cinese; e più di recente con il social networking, dove per la prima volta Google si lancia all’inseguimento di un competitor di successo. Alcuni dipendenti stanno abbandonando Google per trasferirsi in start-up più piccole e agili. L’azienda che si era ripromessa di non essere “cattiva” è ancora in grado di competere? Quale sarà il suo futuro?
Scritta con la piena collaborazione del top management di Google, compresi i cofondatori Brin e Page, questa è la vera storia dell’Internet company più fortunata e venerata della nostra epoca.




Autore

Steven Levy ha affrontato l’argomento Google per oltre dieci anni, prima a Newsweek, dov’era senior editor e redattore capo per la tecnologia, e ora a Wired, dove è senior writer. Ha scritto anche di Apple (Insanely Great e The Perfect Thing) ed è autore del classico Hackers: Heroes of the Computer Revolution. Vive a New York con sua moglie e suo figlio. Potete visitare il suo sito all’indirizzo www.stevenlevy.com.







Altre Informazioni

ISBN:

9788820349318

Condizione: Nuovo
Collana: BUSINESS & TECHNOLOGY
Dimensioni: 15x23 cm
Formato: Rilegato con sovracopertina plasticata
Pagine Arabe: 452
Pagine Romane: XII





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

03/05/2012 Di vedovix
5 stelle su 5

Brava Hoepli, una grande scelta editoriale! Ho letto il libro in inglese ed è certamente una delle migliori "biografie" aziendali attualmente in circolazione. Oltre al resto, l'autore ha praticamente "vissuto" in Google negli ultimi 5 anni, e rivela diversi retroscena assolutamente inediti e interessanti...







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X