Riflessologia Frattale - Olivieri Giacinto | Libro Enea Edizioni 06/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

olivieri giacinto - riflessologia frattale

RIFLESSOLOGIA FRATTALE UN NUOVO PERCORSO PER IL BENESSERE DALLE SCOPERTE DI GIUSEPPE CALLIGARIS




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
18,00 €
NICEPRICE
15,30 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Enea Edizioni

Pubblicazione: 06/2015





Trama

La Riflessologia frattale è una metodica manuale che nasce dall'integrazione delle ricerche del neurologo Giuseppe Calligaris (1876-1944) a opera di Giacinto Olivieri. Calligaris scoprì sulla pelle delle zone (Catene Lineari) che riflettono funzioni fisiche e intellettive, stati emozionali, e caratteristiche naturali e latenti dell'uomo come percezioni extrasensoriali e stati di coscienza non ordinari. Stimolando delicatamente queste linee con particolari manualità è possibile migliorare il nostro equilibrio fisico, funzionale ed emotivo, la conoscenza di noi stessi e lo sviluppo delle nostre potenzialità. In questo modo è possibile recuperare importanti risorse, dirottando nel presente l'energia ancora bloccata in eventi passati, e sviluppare le proprie potenzialità per il futuro.




Note Libraio

La Riflessologia frattale è una metodica manuale che nasce dall’integrazione delle ricerche del neurologo Giuseppe Calligaris (1876-1944) a opera di Giacinto Olivieri.
Calligaris scoprì sulla pelle delle zone (Catene Lineari) che riflettono funzioni fisiche e intellettive, stati emozionali, e caratteristiche naturali e latenti dell’uomo come percezioni extrasensoriali e stati di coscienza non ordinari. Stimolando delicatamente queste linee con particolari manualità è possibile migliorare il nostro equilibrio fisico, funzionale ed emotivo, la conoscenza di noi stessi e lo sviluppo delle nostre potenzialità.
In questo modo è possibile recuperare importanti risorse, dirottando nel presente l’energia ancora bloccata in eventi passati, e sviluppare le proprie potenzialità per il futuro.
La prima parte del libro è incentrata sul contributo di Giuseppe Calligaris alla Riflessologia frattale e descrive principalmente i diversi sistemi cutanei in una visione olistica. Collegamenti e integrazioni agli studi di Selye, di Laborit e alle leggi biologiche di Hamer confermano le scoperte di Calligaris e spiegano dal punto di vista biologico come ogni sistema vivente cerchi sempre la migliore soluzione possibile per la sopravvivenza, dimostrando ancora una volta che psiche e soma sono assolutamente imprescindibili l’uno dall’altro. Alla luce di questa visione vengono analizzate le dinamiche fisiche ed emozionali umane, formulando anche alcune ipotesi sul comportamento in situazioni stressanti e su come uscirne meglio possibile.
La seconda parte espone gli aspetti pratici di questo nuovo approccio, analizzandone le sinergie con altre metodiche naturopatiche, neurologiche ed energetiche, e riportando diversi casi, trattati con successo, che dimostrano come la Riflessologia frattale sia uno strumento valido ed eclettico per tutti gli operatori della salute.
Concludono l’opera, dopo gli aspetti deontologici e legislativi, le future prospettive, e la speranza, espressa dal Calligaris e ripresa dall’autore, che ci siano sempre più rLa Riflessologia frattale è una metodica manuale che nasce dall’integrazione delle ricerche del neurologo Giuseppe Calligaris (1876-1944) a opera di Giacinto Olivieri.
Calligaris scoprì sulla pelle delle zone (Catene Lineari) che riflettono funzioni fisiche e intellettive, stati emozionali, e caratteristiche naturali e latenti dell’uomo come percezioni extrasensoriali e stati di coscienza non ordinari. Stimolando delicatamente queste linee con particolari manualità è possibile migliorare il nostro equilibrio fisico, funzionale ed emotivo, la conoscenza di noi stessi e lo sviluppo delle nostre potenzialità.
In questo modo è possibile recuperare importanti risorse, dirottando nel presente l’energia ancora bloccata in eventi passati, e sviluppare le proprie potenzialità per il futuro.
La prima parte del libro è incentrata sul contributo di Giuseppe Calligaris alla Riflessologia frattale e descrive principalmente i diversi sistemi cutanei in una visione olistica. Collegamenti e integrazioni agli studi di Selye, di Laborit e alle leggi biologiche di Hamer confermano le scoperte di Calligaris e spiegano dal punto di vista biologico come ogni sistema vivente cerchi sempre la migliore soluzione possibile per la sopravvivenza, dimostrando ancora una volta che psiche e soma sono assolutamente imprescindibili l’uno dall’altro. Alla luce di questa visione vengono analizzate le dinamiche fisiche ed emozionali umane, formulando anche alcune ipotesi sul comportamento in situazioni stressanti e su come uscirne meglio possibile.
La seconda parte espone gli aspetti pratici di questo nuovo approccio, analizzandone le sinergie con altre metodiche naturopatiche, neurologiche ed energetiche, e riportando diversi casi, trattati con successo, che dimostrano come la Riflessologia frattale sia uno strumento valido ed eclettico per tutti gli operatori della salute.
Concludono l’opera, dopo gli aspetti deontologici e legislativi, le future prospettive, e la speranza, espressa dal Calligaris e ripresa dall’autore, che ci siano sempre più rLa Riflessologia frattale è una metodica manuale che nasce dall’integrazione delle ricerche del neurologo Giuseppe Calligaris (1876-1944) a opera di Giacinto Olivieri.
Calligaris scoprì sulla pelle delle zone (Catene Lineari) che riflettono funzioni fisiche e intellettive, stati emozionali, e caratteristiche naturali e latenti dell’uomo come percezioni extrasensoriali e stati di coscienza non ordinari. Stimolando delicatamente queste linee con particolari manualità è possibile migliorare il nostro equilibrio fisico, funzionale ed emotivo, la conoscenza di noi stessi e lo sviluppo delle nostre potenzialità.
In questo modo è possibile recuperare importanti risorse, dirottando nel presente l’energia ancora bloccata in eventi passati, e sviluppare le proprie potenzialità per il futuro.
La prima parte del libro è incentrata sul contributo di Giuseppe Calligaris alla Riflessologia frattale e descrive principalmente i diversi sistemi cutanei in una visione olistica. Collegamenti e integrazioni agli studi di Selye, di Laborit e alle leggi biologiche di Hamer confermano le scoperte di Calligaris e spiegano dal punto di vista biologico come ogni sistema vivente cerchi sempre la migliore soluzione possibile per la sopravvivenza, dimostrando ancora una volta che psiche e soma sono assolutamente imprescindibili l’uno dall’altro. Alla luce di questa visione vengono analizzate le dinamiche fisiche ed emozionali umane, formulando anche alcune ipotesi sul comportamento in situazioni stressanti e su come uscirne meglio possibile.
La seconda parte espone gli aspetti pratici di questo nuovo approccio, analizzandone le sinergie con altre metodiche naturopatiche, neurologiche ed energetiche, e riportando diversi casi, trattati con successo, che dimostrano come la Riflessologia frattale sia uno strumento valido ed eclettico per tutti gli operatori della salute.
Concludono l’opera, dopo gli aspetti deontologici e legislativi, le future prospettive, e la speranza, espressa dal Calligaris e ripresa dall’autore, che ci siano sempre più r







Altre Informazioni

ISBN:

9788867730384

Condizione: Nuovo
Collana: LABORATORIO DI NATUROPATIA
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 204






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X