Resi Umani - Buffa Pietro, Biglino Mauro | Libro Uno Editori 05/2018 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

buffa pietro, biglino mauro - resi umani

RESI UMANI DA ORGANISMI SCIMMIESCHI ALL'OMINIDE PENSANTE. UNA STORIA ANCORA DA SCRIVERE


5 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: IMMEDIATA
Attenzione: causa emergenza sanitaria gli ordini saranno spediti a partire dal 6 aprile o appena le disposizioni del governo lo permetteranno.


PREZZO
15,70 €
NICEPRICE
14,91 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Uno Editori

Pubblicazione: 05/2018





Trama

Agli inizi degli anni '70, Roger W. Wescott, allora professore ordinario di antropologia alla Drew University nel Medison, scosse la comunità accademica con un lavoro editoriale in cui si sosteneva che la nostra evoluzione fosse legata a processi di domesticazione. In quel suo saggio «The Divine Animal» lo studioso ipotizzava che antichi colonizzatori del nostro pianeta avessero effettuato pressioni selettive sugli ominidi, guidando nel tempo l'evoluzione umana, sia biologica che culturale. A distanza di quasi 50 anni da quel primo studio, gli autori Mauro Biglino e Pietro Buffa tornano sul tema alla luce di conoscenze più moderne e dati più aggiornati che provengono sia dal mondo scientifico che dall'analisi degli antichi testi sulle origini.







Altre Informazioni

ISBN:

9788899912772

Condizione: Nuovo
Collana: Uno Editori
Dimensioni: 200 x 17 x 139 mm
Pagine Arabe: 218





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

19/01/2019 Di antonio.mastrolorito
5 stelle su 5

Tesi chiara e documentataTesi chiara e documentazione esaurientemente descritta







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X