home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

mattesini francesco - raid nell'oceano indiano 5-9 aprile 1942

RAID NELL'OCEANO INDIANO 5-9 APRILE 1942 IL DEVASTANTE ATTACCO AERONAVALE CONTRO L'ISOLA DI CEYLON E NEL GOLFO DEL BENGALA




Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito!

Se ordini entro 16 ore e 27 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
29,00 €
NICEPRICE
27,55 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

SOLDIERSHOP

Pubblicazione: 02/2021





Trama

Il raid giapponese nell'Oceano Indiano fu eseguito solo pochi mesi dopo la grande vittoria di Pearl Harbor nella prima parte di Aprile1942 dalla 1ª Flotta aerea del viceammiraglio Ch?ichi Nagumo (reduce dalla vittoria nella Hawaii) e da parte della 2ª Flotta del viceammiraglio Nobutake Kond? il quale era al comando dell'operazione, nel Golfo del Bengala e contro l'isola di Ceylon, per affrontare e sconfiggere le deboli difese britanniche nella regione e in particolare distruggere le forze navali alleate raggruppate nella Eastern Fleet. L'offensiva ottenne un tale successo, da essere definito un massacro per le forze inglesi nella zona. Esso dimostrò la schiacciante superiorità delle forze aeree giapponesi della Marina Imperiale, scatenando grandi preoccupazioni nei comandi militari e anche nella dirigenza politica alleata, ma per fortuna degli alleati non si trasformò in una reale strategia di invasione dell'India. La flotta inglese e le difese di Ceylon subirono enormi perdite e la Eastern Fleet fu costretta a ripiegare addirittura sulla costa africana, ma già a metà aprile le portaerei di Nagumo abbandonarono l'Oceano Indiano e ritornarono nel Pacifico in vista di...










Altre Informazioni

ISBN:

9788893277082

Condizione: Nuovo
Collana: STORIA
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 255


Dicono di noi