Quando Perfetto Non E' Abbastanza - Conseguenze Negative Del Perfezionismo - Lombardo Caterina, Violani Cristiano (Curatore) | Libro Led 09/2011 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

lombardo caterina, violani cristiano (curatore) - quando perfetto non e' abbastanza - conseguenze negative del perfezionismo

QUANDO PERFETTO NON E' ABBASTANZA - CONSEGUENZE NEGATIVE DEL PERFEZIONISMO




Disponibilità: Normalmente disponibile in 10 giorni


PREZZO
29,00 €
NICEPRICE
27,55 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

LED

Pubblicazione: 09/2011





Note Editore

Il perfezionismo è una caratteristica personale che si manifesta attraverso svariati comportamenti, credenze, stati d'animo, modi di affrontare la vita. Fra queste: l'adozione di standard più elevati di quelli della maggior parte delle altre persone; la presenza di idee rigide, che indicano il giusto comportamento da mettere in atto e la giusta punizione per il fallimento; il bisogno di controllare l'incertezza con conseguenti forti dubbi su quale sia l'azione giusta da compiere, quale sia il modo giusto di eseguire un compito, quale sia il giusto comportamento da tenere in ogni circostanza, ecc. Ma queste non sono le uniche manifestazioni, dal momento che il perfezionismo riguarda aspetti dell'esperienza cognitiva, sensoriale, affettiva, normativa, relazionale e sociale. Infatti, all'idea che il perfezionismo fosse unidimensionale si è sostituita, nel tempo, l'idea che più dimensioni identifichino il costrutto e che tutte possano essere ricondotte a due dimensioni sovra-ordinate: la dimensione del perfezionismo negativo (nel linguaggio anglosassone defi nita Maladaptive Evaluative Concern) e la dimensione del perfezionismo positivo (nel linguaggio anglosassone defi nita Positive Striving). Il perfezionismo non è, di per sé, un disturbo o una condizione clinica, ma una caratteristica personale che interessa lo psicologo clinico in quanto agisce come fattore di rischio psicopatologico o come fattore di mantenimento comune per molte forme di disagio. Nel tentativo di fare il «punto della situazione» riguardo il ruolo di questa caratteristica personale come fattore di rischio per il disagio mentale, circa due anni fa abbiamo organizzato un convegno cui hanno partecipato i ricercatori italiani che si occupano o si sono occupati di perfezionismo e uno dei più noti ricercatori internazionali, Randy Frost. In quella occasione sono stati discussi i principali temi e i problemi a cui cercano di rispondere i contributi raccolti in questo volume. Nel complesso, la maggior parte dei contributi evidenzia che il perfezionismo clinico sembra agire ora come fattore di rischio, ora come fattore di mantenimento, ora come fattore di promozione di comorbilità e di ostacolo al cambiamento, benché, salvo alcune eccezioni, la sua infl uenza si eserciti in modo aspecifi co, tanto da poter essere indicato come un fattore generale di vulnerabilità psicopatologica. Su questo tema, comunque, sono necessari ulteriori studi e specialmente studi longitudinali, ad oggi scarsi, capaci di evidenziare in modo chiaro come il perfezionismo agisca nel promuovere lo sviluppo di uno o più disturbi mentali o nel mantenerli. Sembra evidente, inoltre, che l'interazione con altri fattori di rischio possa determinare esiti differenti. Infi ne il volume affronta anche il tema della modifi cabilità di questo tratto e delle conseguenze del trattamento del perfezionismo sui disturbi ad esso associati. I risultati degli studi esaminati, benché ad oggi sporadici e poco sistematici, evidenziano non solo che il perfezionismo può essere ridotto attraverso interventi mirati a questo scopo ma anche che trattare direttamente il perfezionismo clinico sembra produrre effetti positivi anche sulla sintomatologia associata.







Altre Informazioni

ISBN:

9788879164887

Condizione: Nuovo
Collana: PSICOLOGICAMENTE
Pagine Arabe: 202






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X