Pop Food - Oldani Davide | Libro Feltrinelli 04/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

oldani davide - pop food

POP FOOD La cucina non regionale italiana - Testo inglese a fronte


4 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
22,00 €
NICEPRICE
18,70 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 04/2015





Descrizione

LE COPIE FIRMATE DALLO CHEF DAVIDE OLDANI SONO DISPONIBILI FINO A ESAURIMENTO SCORTE!




Note Editore

Il giusto e il gusto (Feltrinelli, 2012) ha aperto le porte alle idee-guida che hanno determinato il successo di Davide Oldani – idee semplici e strategie altrettanto semplici. Idee che hanno affascinato scrittori, giornalisti, uomini di cultura e dello spettacolo, come se trovarsi alla sua tavola fosse un tributo al piacere e un gesto di civiltà.
Questa nuova edizione, ampliata e in versione bilingue (italiano e inglese), fa un ulteriore passo verso l'anima pop del maestro Oldani, discepolo di Gualtiero Marchesi e Alain Ducasse. Un maestro che, dopo aver girato il mondo, è tornato nella sua Cornaredo per aprire lì il ristorante che si è conquistato una stella Michelin.
Davide Oldani pensa e teorizza e crea una cucina di ingredienti non inutilmente costosi, posate disegnate perché siano utili, sedie che siano comode, spazi fra tavoli che stabiliscano eventuali relazioni ma non impongano eccessiva vicinanza. Insomma, tutto ciò che di DO c'è in D'O…
All'interno del volume ci saranno quindici ricette significative, tutte fotografate. Oldani svela il suo segreto per tornare con leggerezza ai piatti tradizionali rinnovandoli dall'interno – il riso e zafferano, il midollo di bue con scarola, la vellutata di legumi, la celeberrima cipolla caramellata.




Prefazione

Questo volume bilingue uscirà in concomitanza con Expo 2015, di cui Oldani è uno dei volti di Ambassador, per cui sarà ancora più sotto i riflettori con la sua idea di cucina non regionale del territorio.
Lo chef dall'animo pop lancia ancora più fortemente il suo messaggio, attraverso un'edizione illustrata, che contiene anche quindici ricette.
Il libro propone un viaggio con Davide Oldani, ma anche alla scoperta del mestiere di chef, dei valori e dell'etica, della fatica e del gusto per le cose e gli ingredienti semplici.




Trama

"La mia Cucina POP è nata dal desiderio di amalgamare l'essenziale con il ben fatto, il buono con l'accessibile, l'innovazione con la tradizione. Sono convinto che la grande cucina italiana sia grande, oltre che per varietà e gusto, anche per la possibilità che offre di essere costantemente reinterpretata: io l'ho fatto con semplicità, dando valore a tutti gli ingredienti e facendo della stagionalità e dell'alta qualità dei prodotti due punti fermi. A questi punti cardine ho aggiunto un principio che mi guida nella preparazione di ogni piatto: la ricerca di un'armonia nell'equilibrio dei contrasti, che per me significa non solo una 'promessa' di dolce nel salato e una 'memoria' di salato nel dolce, ma la coesistenza armoniosa in ciascun piatto di tutto ciò che stimola il palato: morbido, croccante, caldo, freddo, dolce, amaro..." Tutto questo per Davide Oldani deve trovare una composizione in una cucina leggera ma gustosa, sana ma varia, semplice ma sorprendente. A completare la sua idea di Cucina POP: la passione e la ricerca continue, l'irrinunciabile lavoro di squadra e l'accoglienza dell'ospite. Sobria ma elegante, quest'ultima è basata sulla convinzione che il bello debba essere anche funzionale, come tutti gli oggetti che Oldani ha creato per i suoi ospiti. Prefazione di Andrea Bocelli. Prefazione di Alain Ducasse.




Autore

Uscito dalla scuola alberghiera, Davide Oldani (Milano, 1967) ha cominciato subito a lavorare da Gualtiero Marchesi, poi l'esperienza internazionale: al Gavroche di Londra, e al Louis XV di Montecarlo, poi a New York, Tokyo, in California e a Barcellona. Nel 2003 è tornato a Milano, o meglio nel suo paese d'origine, Cornaredo, e ha aperto D'O, un ristorante a prezzi contenuti e altissima qualità che si è ben presto aggiudicato la prima stella della guida Michelin. Ha pubblicato La mia cucina pop. L'arte di caramellare i sogni (Rizzoli) e Pop. La grande cucina italiana (Rizzoli). La sua attività di designer, nata dall'osservazione quotidiana dell'ospite, rispecchia quella di cuoco. Tavoli, sedie, piatti, posate, bicchieri sono ispirati al pop: semplici, funzionali, eleganti.







Altre Informazioni

ISBN:

9788807491863

Condizione: Nuovo
Collana: VARIA'
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 211
Traduttore: Brown D.





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

25/01/2018 Di suonilontani
4 stelle su 5

libro da godere per i fan di Daniele Oldani! fuori dagli schemi - come lui. Più filosofia che cucina







Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X