Per Una Storia Della Geofisica Italiana - Foresta Martin Franco; Calcara Geppi | Libro Springer 05/2010 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

foresta martin franco; calcara geppi - per una storia della geofisica italiana

Per una storia della geofisica italiana La nascita dell'Istituto Nazionale di Geofisica (1936) e la figura di Antonino Lo Surdo

;




Disponibilità: Normalmente disponibile in 15 giorni


PREZZO
29,11 €
NICEPRICE
27,65 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Springer

Pubblicazione: 05/2010
Edizione: 2010





Sommario

Meteorologia e geofisica.- Ascesa e declino dell’Ufficio Centrale.- L’iniziativa del Direttorio del CNR.- Il ruolo di Guglielmo Marconi.- L’ING, un nuovo istituto del CNR.- La rivalità fra Lo Surdo e Fermi.- Lo Surdo, scienziato e didatta.- L’intensità di un terremoto.- Un premio Nobel mancato.- Dall’Ufficio Invenzioni a via Panisperna.- La stazione sismica di Roma.- Esperimenti con le microonde.- Sondando la ionosfera.- A caccia di raggi cosmici.- Elettricità dal vento.- Scienza e razzismo.- La ricerca e la guerra.- Sotto le bombe.- Il tempo delle epurazioni.- Il distacco dal CNR.- Bilancio delle ricerche.- Gli ultimi anni di Lo Surdo.




Trama

All’inizio degli anni Trenta Guglielmo Marconi, nominato presidente del Cnr per diretta volontà di Mussolini, recepì le richieste di rinnovamento della Fisica terrestre avanzate dai settori più sensibili del mondo accademico e, fra non poche difficoltà e contrasti, avviò la costituzione di un moderno Istituto nazionale di geofisica. L’Italia martoriata da ricorrenti crisi sismiche e vulcaniche necessitava di reti di sorveglianza più efficienti e di un ammodernamento degli studi: l’impresa fu affidata a un fisico affermato, Antonino Lo Surdo, che in pochi anni ebbe la capacità di mobilitare uomini e risorse per il raggiungimento dell’obiettivo.

Basandosi sul ritrovamento di documenti inediti e sull’analisi di pubblicazioni scientifiche dell’epoca, gli autori hanno ricostruito la storia di questa impresa che si sviluppa nello stesso contesto della scuola di fisica romana degli anni Trenta, coinvolgendo molti dei collaboratori e seguaci di Enrico Fermi. Fanno da sfondo gli anni del consenso al fascismo, della guerra mondiale e della defascistizzazione, durante i quali virtù scientifiche e debolezze umane di alcuni protagonisti, a partire da Lo Surdo, si evidenziano nel loro stridente contrasto.








Altre Informazioni

ISBN:

9788847015777

Condizione: Nuovo
Collana: I blu
Dimensioni: 0 x 0 mm Ø 514 gr
Formato: Brossura
Illustration Notes:100 Illustrations, black and white
Pagine Arabe: 190
Pagine Romane: x






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X