Non Dirmi Che Hai Paura - Catozzella Giuseppe | Libro Feltrinelli 01/2014 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

catozzella giuseppe - non dirmi che hai paura

NON DIRMI CHE HAI PAURA




Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore


PREZZO
15,00 €



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 01/2014





Note Editore

Con le sue 240 pagine Non dirmi che hai paura di Giuseppe Catozzella racconta la toccante storia di Samia Yusuf Omar, una ragazza somala con il sogno della corsa nel sangue. Vive in un quartiere di Mogadiscio, Bondere, dove fin da piccola si allena come può aiutata dal suo amico Alì. Sostenuta dalla famiglia, che crede fortemente in lei e nelle sue capacità di atleta, Samia continua a sognare e a lottare per la sua ambizione. Atleti di povere origini come santini, tanta volontà e la voglia di riscatto la portano a credere nei suoi ideali fino in fondo. A diciassette anni, magra e malnutrita, partecipa alle Olimpiadi di Pechino nel 2008 tagliando il traguardo dei 200 metri. Arriva ultima, ma la sua presenza lì è già una vittoria e diventa notizia. Samia rappresenta quella fetta di popolazione che vuole scappare e fuggire verso un mondo migliore, simboleggia la possibile redenzione per le donne costrette nel buio e nel silenzio dal loro paese. Ha una vita difficile Samia: perde un caro amico, vede morire il padre e partire la sorella verso l'Europa attraverso il grande e lungo viaggio di ottomila chilometri che un giorno affronterà anche lei. "Non dirmi che hai paura" bisbigliavano tra loro le due sorelle da piccole, come fosse un talismano portafortuna. E la paura è anche una motivazione in più per credere nel suo sogno: arrivare a correre alle Olimpiadi di Londra del 2012. Ma la Somalia è in mano agli integralisti e Samia è costretta a partire per l'odissea che porta i migranti in mare verso l'Italia. Il romanzo parla di una storia vera, dell'estate del 2012, che ha fatto il giro del mondo. La tragedia coinvolse un peschereccio di immigrati al largo di Lampedusa, provocando la morte di molti somali. Catozzella è stato capace di raccontare una storia drammatica senza retorica, narrando in prima persona la verità di una ragazza che a poco più di vent'anni non ce l'ha fatta, ma che ha molto da insegnarci. L'autore riesce a commuovere, a far riflettere e a legarci alla realtà. Una storia dolorosa per un romanzo che denuncia l'ingiustizia e canta la bellezza di un sogno.




Trama

Samia è una ragazzina di Mogadiscio. Ha la corsa nel sangue. Ogni giorno divide i suoi sogni con Alì, che è amico del cuore, confidente e primo, appassionato allenatore. Mentre intorno la Somalia è sempre più preda dell'irrigidimento politico e religioso, mentre le armi parlano sempre più forte la lingua della sopraffazione, Samia guarda lontano, e avverte nelle sue gambe magre e velocissime un destino di riscatto per il paese martoriato e per le donne somale. Gli allenamenti notturni nello stadio deserto, per nascondersi dagli occhi accusatori degli integralisti, e le prime affermazioni la portano, a soli diciassette anni, a qualificarsi alle Olimpiadi di Pechino. Arriva ultima, ma diventa un simbolo per le donne musulmane in tutto il mondo. Il suo vero sogno, però, è vincere. L'appuntamento è con le Olimpiadi di Londra del 2012. Ma tutto diventa difficile. Gli integralisti prendono ancora più potere, Samia corre chiusa dentro un burqa ed è costretta a fronteggiare una perdita lacerante, mentre il "fratello di tutta una vita" le cambia l'esistenza per sempre. Rimanere lì, all'improvviso, non ha più senso. Una notte parte, a piedi. Rincorrendo la libertà e il sogno di vincere le Olimpiadi. Sola, intraprende il Viaggio di ottomila chilometri, l'odissea dei migranti dall'Etiopia al Sudan e, attraverso il Sahara, alla Libia, per arrivare via mare in Italia.




Autore

Giuseppe Catozzella scrive racconti, inchieste, poesie e romanzi-inchiesta. È stato consulente editoriale per la Mondadori e attualmente lavora per Giangiacomo Feltrinelli. Collabora con L'Espresso, Sette, Il Corriere Nazionale, Max, Lo Straniero, milanomafia.com. Ha collaborato con la trasmissione televisiva Le Iene. La casa di produzione Wildside ha acquistato i diritti cinematografici del suo romanzo-inchiesta Alveare (Rizzoli, 2011; Feltrinelli, 2014) per tre diversi spettacoli teatrali. L'autore cura un blog sul sito del Fatto Quotidiano. Nel 2012 ha pubblicato Fuego con Feltrinelli. Non dirmi che hai paura si è piazzato primo tra la cinquina finalista al Premio Strega 2014.







Altre Informazioni

ISBN:

9788807030772

Condizione: Nuovo
Collana: I NARRATORI
Dimensioni: 221 x 20 x 143 mm
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 236






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X