Non Avrai Altro Cuore All'infuori Di Me - Aloi Andrea (Curatore) | Libro Bur Biblioteca Univ. Rizzoli 18/06/2008 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

aloi andrea (curatore) - non avrai altro cuore all'infuori di me

NON AVRAI ALTRO CUORE ALL'INFUORI DI ME

Vita e miracoli di un settimanale di resistenza umana




Disponibilità: Non disponibile o esaurito presso l'editore

PREZZO
€ 27,50



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre € 29,00.


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 06/2008





Trama

Nel gennaio del 1989 - prima della caduta del Muro di Berlino - Michele Serra, Andrea Aloi e Piergiorgio Paterlini danno vita a un inserto satirico all'interno dell'Unità, ancora organo del Partito comunista italiano. Così nasce Cuore, che nel 1991 diventa settimanale indipendente. Un settimanale di resistenza umana. Resistenza a un sistema politico, quello del Caf di Craxi-Andreotti-Forlani; resistenza ai venti di guerra; all'arraffismo peninsulare; alla marea sommergente di un Moderno declinato all'italiana tra picchi olimpici di ignoranza e volgarità arricchita; allo stragismo occulto o mafioso. Cuore non aveva appartenenze partitiche: era di parte, non di partito (Serra dixit), innervato dagli umori di una sinistra non togata, totalmente inufficiale, in larghissima parte smagata e post-comunista. Nessuna cinghia di trasmissione, nemmeno dentro l'Unità. Nessuno a cui render conto, nessuna pubblicità, per di più. Liberi. Cuore è stato insieme un fenomeno sociale e una sorgente inesauribile di comicità corrosiva sull'Italia contemporanea, una sorta di organo vitale e sabotatore - un "cuore" appunto - annidato al centro dell'organismo moralmente e culturalmente malato del nostro Paese.




Note Libraio

celebra il meglio e il peggio dei dieci anni di storia del settimanale satirico “Cuore”, inizialmente allegato del quotidiano “L’Unità” e poi in vendita autonomamente.<br />a storia di “Cuore” inizia nell’autunno 1988, quando Michele Serra e Andrea Aloi pensano a quello che finirà per diventare il più famoso inserto satirico del quotidiano “L’Unità”, nato dalla ceneri di “Tango”: l’8 gennaio 1989 sorse così il primo numero del “settimanale di resistenza umana”, ed accanto a Serra, giornalista di cultura, spettacolo e sport e primo direttore responsabile fino al 1994, c’è Andrea Aloi come caporedattore delle pagine culturali, più lo scrittore-giornalista Piergiorgio Paterlini e l’ex caporedattore de “L’Unità” Sergio Banali. Da lì iniziò una serie di numeri con memorabili







Altre Informazioni

ISBN: 9788817023603
Condizione: Nuovo
Collana: BUR 24/7
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 388






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X