home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

piccinni gabriella - nascita e morte di un quartiere medievale. siena e il borgo nuovo di santa maria

NASCITA E MORTE DI UN QUARTIERE MEDIEVALE. SIENA E IL BORGO NUOVO DI SANTA MARIA




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
17,00 €
NICEPRICE
16,15 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 08/2019





Trama

Negli anni Venti e Trenta del Trecento più di novanta nuove abitazioni, una chiesa e alcune strutture per la produzione dei tessuti di lana invasero la valle retrostante il palazzo del Comune di Siena con una lottizzazione che accolse flussi di nuovi cittadini, soprattutto notai e qualche giudice. Il Borgo Nuovo di Santa Maria avrebbe dovuto dare nuova centralità del Campo, riequilibrando lo sbilanciamento dei pesi demografici della città e creando nuovi collegamenti stradali, interni ed esterni alle mura. L'area fu però abbandonata dopo pochi decenni, a cavallo delle grandi epidemie del Trecento, quando molti documenti segnalano il restringersi della città verso il suo centro, con il verde che prende il sopravvento negli spazi più vicini alle mura cancellando i segni delle abitazioni. Quella che ricostruiamo è dunque una storia esemplare che trasformò la valle da sede di un progetto generale di riorganizzazione e espansione urbana a luogo "separato dal transito de le genti". Il fatto che al progetto del nuovo borgo non abbia corrisposto una centralità sullo spazio realmente edificato ne ha cambiato profondamente il senso, alterando l'equilibrio tra pieni e vuoti e mantenendo al Campo e al palazzo del Comune una centralità 'identitaria' che non corrisponde a una reale centralità rispetto al volume di costruito.










Altre Informazioni

ISBN:

9788869956102

Condizione: Nuovo
Collana: DENTRO IL MEDIOEVO
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 222


Dicono di noi