libri scuola books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

portelli alessandro - l'ordine e' gia' stato eseguito

L'ORDINE E' GIA' STATO ESEGUITO ROMA, LE FOSSE ARDEATINE, LA MEMORIA. NUOVA EDIZIONE ACCRESCIUTA CON UN CD-AUDIO


5 stelle su 5 1 recensioni presenti


Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
23,50 €
NICEPRICE
22,32 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Donzelli

Pubblicazione: 08/2005





Trama

Quale memoria ha lasciato la strage nazista compiuta a Roma il 24 marzo 1944, come rappresaglia dell'attentato partigiano di via Rasella, in cui erano morti 33 soldati tedeschi? Le Fosse Ardeatine rappresentano ancor oggi un banco di prova della coscienza delle nuove generazioni. Raccolte da Alessandro Portelli, le voci di questo libro danno vita a una ricostruzione di grande respiro corale, che si struttura attorno all'elaborazione e alla codificazione di un linguaggio. Ed è il linguaggio, alla fine, a farsi storia: una storia parlata; parlata a Roma. Già insignito del Premio Viareggio nel 1999, il volume è proposto in una nuova edizione con un CD Audio in cui l'autore ha raccolto le voci dei testimoni intervistati per la stesura del libro.










Altre Informazioni

ISBN:

9788879897938

Condizione: Nuovo
Collana: VIRGOLA
Formato: Rilegato
Pagine Arabe: 461
Pagine Romane: XVII





I vostri commenti al Libro

1 recensioni presenti.

26/09/2006 Di cupellonidamiano
5 stelle su 5

Mentre mi occupavo di un progetto sulla scuola con tema"La Resistenza a Monterotondo", mi hanno portato alla presentazione del libro" L' ORDINE E' GIA' STATO ESEGUITO" tenutasi a Palazzo Orsini a Monterotondo. Ho fatto una domanda ad Alessandro Portelli, il quale spiegava la motivazione del Suo libro. E' strutturato benissimo. Damiano Cupelloni, anni 16 Monterotondo 26/09/06



Dicono di noi