Le Stanze Della Principessa. Arredi Preziosi A Villa Paolina Viareggio - Frediani R.(Curatore); Lazzareschi Cervelli I.(Curatore) | Libro Pacini Fazzi 01/2017 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

frediani r.(curatore); lazzareschi cervelli i.(curatore) - le stanze della principessa. arredi preziosi a villa paolina viareggio

Le stanze della principessa. Arredi preziosi a villa Paolina Viareggio

;




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
15,00 €
NICEPRICE
14,25 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Pacini Fazzi

Pubblicazione: 01/2017





Trama

Le sale di villa Paolina tornano a raccontare una storia che ancora oggi, a due secoli di distanza, avvince e affascina. Osservando la residenza della Principessa Borghese e gli arredi che ci restituiscono l'atmosfera di quell'epoca nasce una domanda che può sembrare un"esagerazione: Paolina ha inventato Viareggio? Paolina scelse Viareggio per edificare la sua casa al mare, una residenza unica e in parte inedita per l'epoca. Una dimora principessa ma, nello stesso tempo, moderna e borghese, in stretto rapporto con la natura, sulla spiaggia in riva al mare, con la pineta alle spalle. Paolina fornì uno stile che precorse e innescò quello che sarebbe diventato il turismo balneare e che avrebbe caratterizzato la città con architetture preziose e tante presenze rilevanti.







Altre Informazioni

ISBN:

9788865506103

Condizione: Nuovo
Collana: Pacini Fazzi
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 60






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X