Le Reti Creano Conoscenza. La Conoscenza Produce Sviluppo. Atti Dell'8° Forum Di Cdo Agroalimentare - | Libro Maggioli Editore 01/2011 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
ARGOMENTO:  LIBRI > AGRARIA > INDUSTRIE AGRARIE

 - le reti creano conoscenza. la conoscenza produce sviluppo. atti dell'8° forum di cdo agroalimentare

Le reti creano conoscenza. La conoscenza produce sviluppo. Atti dell'8° Forum di CDO Agroalimentare




Disponibilità: Normalmente disponibile in 15 giorni


PREZZO
19,00 €
NICEPRICE
18,05 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 01/2011





Trama

L'ottavo Forum di CDO Agroalimentare, svoltosi il 28-29 gennaio 2011, ha sviluppato un tema molto innovativo: "Le reti creano conoscenza. La conoscenza produce sviluppo". Produttori, consumatori, imprenditori agroalimentari, grande distribuzione, reti, territorio, filiere, casi aziendali, esperienze, marchi, passione di innovare, economia e politica: tutti questi aspetti hanno caratterizzato le relazioni e il dibattito del Forum. Diceva il Prof. Enzo Rullani, "Il problema del pastore sardo è che non sa come valorizzare il suo prodotto, non essendo nella testa del consumatore finale che sta lontano". A questa osservazione, il Forum risponde con due parole chiave: rete e persona. Il volume raccoglie le relazioni e il dibattito svoltosi durante il Forum, che ha coinvolto oltre 300 operatori del sistema agroalimentare: imprenditori agricoli e agroalimentari, docenti universitari, funzionari pubblici, politici, tecnici e dirigenti d'impresa.







Altre Informazioni

ISBN:

9788838765629

Condizione: Nuovo
Collana: I fuori collana
Pagine Arabe: 160






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X