La Vita Comune - Godani Paolo | Libro Deriveapprodi 05/2016 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro
ARGOMENTO:  LIBRI > FILOSOFIA > TESTI E STUDI

godani paolo - la vita comune

LA VITA COMUNE PER UNA FILOSOFIA E UNA POLITICA OLTRE L'INDIVIDUO




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
12,00 €
NICEPRICE
11,40 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

DERIVEAPPRODI

Pubblicazione: 05/2016





Note Editore

Un libro di filosofia degli affetti e delle passioni che, come accade solo ai buoni libri di filosofia, serve a pensare ma soprattutto ad agire. Perché pensare le condizioni della vita comune significa pensare la politica che vogliamo.

Individui isolati, crucciati e depressi, ecco il panorama che ci consegna la sociologia dei nostri giorni. È il mondo del capitalismo nel quale viviamo, fatto di proprietà individuali, di proprietà di beni, di biografie che diventano destini del successo o più spesso del fallimento, di amori esclusivi e securitari che sono altrettanti amori infelici. Ma la filosofia ha altre risorse, per indicarci la strada di una vita comune, oltre l'individuo. Si badi, non una vita «in comune», ma proprio comune in sé. Gioverebbe alla nostra vita sapere che è meno esclusiva e meno propria di quel che si pensa. Gioverebbe ai nostri amori sapere che quel Lui o quella Lei non sono l'unica espressione di quella qualità o quel carattere che tanto desideriamo. Gioverebbe alla nostra felicità sapere che quel che crediamo più intimamente «nostro» è spesso di tanti, talvolta di tutti. Un libro di filosofia degli affetti e delle passioni che, come accade solo ai buoni libri di filosofia, serve a pensare ma soprattutto ad agire. Perché pensare le condizioni della vita comune significa pensare la politica che vogliamo.




Trama

Si parlerà dei luoghi comuni del nostro tempo: della depressione, dell'ossessione che ci assedia e dell'isolamento che le accomuna; ma anche dei loro rovesci gioiosi, delle qualità, degli stili e degli affetti che costituiscono il bene delle nostre vite, e che l'esistenza ridotta dell'individuo tende a cancellare. Si parlerà di due modi di vivere l'amore, mostrando come talvolta persino questo sentimento vitale possa invischiarsi nella logica dell'isolamento. Infine, sarà questione di tempo, dell'attuale assenza di futuro, ma anche di quanto il presente, sacrificato sugli altari della speranza, possa venire avvelenato da quello stesso futuro; di come il passato non sia poi così passato e sussista come una dimensione del presente, e di come l'attualità piena di una vita non isolata possa forse costituire la condizione per una politica comune.




Autore

PAOLO GODANI è ricercatore di Estetica presso l'Università di Macerata. Collabora con il quotidiano «il manifesto» e con la riviste online «doppiozero» e «alfabeta2».







Altre Informazioni

ISBN:

9788865481622

Condizione: Nuovo
Collana: OPERAVIVA
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 106






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X