La Storia Di Marinella - Da Ros Emanuela | Libro Feltrinelli 09/2015 - HOEPLI.it


home libri books ebook dvd e film top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

da ros emanuela - la storia di marinella

LA STORIA DI MARINELLA Una bambina del Vajont




Disponibilità: solo 1 copia disponibile, compra subito!

Se ordini entro 22 ore e 18 minuti, consegna garantita in 48 ore lavorative
scegliendo le spedizioni Express



PREZZO
10,00 €
NICEPRICE
8,50 €
SCONTO
15%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con App18 Bonus Cultura e Carta Docenti


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Editore:

Feltrinelli

Pubblicazione: 09/2015





Note Editore

È il 9 ottobre 1963. Marinella Callegari ha dieci anni. La mattina – sotto un cielo azzurro – va a scuola, dove incontra le inseparabili amiche Anna e Vanna. E Marco, quel bambino dai capelli a cespuglio che viene da Casso e che pare ce l'abbia col mondo intero… anche se è così dolce sotto sotto.
Marinella scrive sul quaderno un tema sulla mamma, e la maestra le sottolinea in rosso solo le parole "sottofeste" e "santola". Marinella non capisce perché certe parole che si usano comunemente non vadano bene sui quaderni. Ma ci sono anche altre cose che non capisce: per esempio perché i suoi genitori sono così nervosi da qualche tempo; perché la maestra se ne sta imbambolata a osservare la grande diga dalle finestre della scuola; perché il nonno di Marco ha dovuto abbandonare la casa di Casso e i pascoli sulle pendici del Monte Toc.
Comunque, al pomeriggio, Marinella ha troppo da fare per rifletterci: insieme a Marco adotta un cucciolo di bassotto che si chiama Zucchino. Ci sono fughe, sgridate, nascondigli, incomprensioni in quel mercoledì di ottobre così sereno che sembra ancora di toccare l'estate. Alle dieci di sera, Marinella è nel suo letto: piega le braccia sotto la testa e se ne sta un po' a guardare il soffitto sfiorato dalle ombre della notte che arriva. Sorride pensando a quello che farà da grande, alle estati che passerà pescando pesci gatto sulla riva del Po.
Poi si addormenta. Longarone è al buio. Avvolto nel silenzio. Poi accade qualcosa. Un'enorme frana si stacca dal Monte Toc precipitando nel lago artificiale della diga. L'acqua s'impenna nel cielo nero: un'onda alta duecento metri travolge tutto.




Prefazione

Dopo la visita al memoriale delle vittime del Vajont, a Longarone, Emanuela Da Ros non è più riuscita a togliersi dalla mente quel quaderno di scuola estratto dal fango, il quaderno di Marinella. E ha sentito la necessità di dare una voce a questa bambina, di farla conoscere agli altri bambini, perché i cittadini del futuro sappiano che cos'è successo e non si ripetano gli errori del passato.





Trama

Dopo la visita al memoriale delle vittime del Vajont, Emanuela Da Ros non è più riuscita a togliersi dalla mente quel quaderno di scuola estratto dal fango, il quaderno di Marinella. E ha sentito la necessità di far rivivere quella bambina e i suoi sogni, perché i bambini di oggi sappiano che cos'è successo allora e non si ripetano gli errori del passato. Età di lettura: da 10 anni.




Autore

Emanuela Da Ros (Vittorio Veneto, 1959) è una giornalista, docente e scrittrice italiana. Il suo esordio nel mondo della letteratura per ragazzi avviene nel 2000 quando vince il premio Pippi Calzelunghe alla Fiera internazionale del libro per ragazzi di Bologna. L'anno successivo Feltrinelli pubblica Il giornalino Larry (tradotto in Germania da Dressler Verlag) e nel 2007 Io voglio, nella collana "Kids". Nel 2012 esce per Gribaudo Io faccio quello che voglio!. Emanuela Da Ros è attualmente la direttrice del giornale "Quindicinale" e del quotidiano online "oggitreviso.it".




Note Libraio

In ristampa- ordinabile apartire dall'11 febbraio circa







Altre Informazioni

ISBN:

9788807922596

Condizione: Nuovo
Collana: FELTRINELLI KIDS
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 125






Utilizziamo i cookie di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la navigazione, per fornire servizi e proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione acconsenti all’uso dei cookie.

X