home libri books Fumetti ebook dvd top ten sconti 0 Carrello


Torna Indietro

beccalossi claudio - la memoria riannodata. il sequestro dozier. 17 dicembre 1981-28 gennaio 1982. con gli appunti dell'ex magistrato guido papalia. ediz. illustrata

La memoria riannodata. Il sequestro Dozier. 17 dicembre 1981-28 gennaio 1982. Con gli appunti dell'ex magistrato Guido Papalia. Ediz. illustrata




Disponibilità: Normalmente disponibile in 5 giorni


PREZZO
16,00 €
NICEPRICE
15,20 €
SCONTO
5%



SPEDIZIONE GRATIS
con corriere veloce per acquisti oltre 29,00 €.


Pagabile anche con Carta della cultura giovani e del merito, 18App Bonus Cultura e Carta del Docente


Facebook Twitter Aggiungi commento


Dettagli

Genere:Libro
Lingua: Italiano
Pubblicazione: 07/2023





Trama

Le Brigate Rosse il 17 dicembre 1981 rapirono nella sua casa di Verona il generale americano James Lee Dozier, sottocapo di Stato Maggiore addetto alla logistica del Comando delle Forze terrestri della NATO nell'Europa meridionale. L'attacco delle Brigate Rosse era diretto "alla NATO ed alla politica imperialista americana nei confronti del proletariato italiano". La vicenda vide l'intervento di Ucigos (Ufficio Centrale per le Investigazioni Generali e per le Operazioni Speciali) e Nocs (Nucleo Operativo Centrale di Sicurezza), dietro le incisive pressioni da parte di Washington. L'Italia intera visse i drammatici avvenimenti col fiato sospeso mentre le indagini, coordinate dal pubblico ministero Guido Papalia, svelarono lentamente la rete dei brigatisti fino ad arrivare al covo. A questo si giunse grazie all'arresto e alla "collaborazione" di un "brigatista irregolare". Il blitz risolutivo, l'Operazione Winter Harvest, avvenne la mattina del 28 gennaio 1982. In questo saggio i ricordi diretti e le foto inedite scattate ad alcuni brigatisti rossi all'entrata in Corte d'Assise per il processo di primo grado.










Altre Informazioni

ISBN:

9788832872965

Condizione: Nuovo
Formato: Brossura
Pagine Arabe: 106


Dicono di noi